Viaggio di maturità: le spiagge più belle

Bianca Zito
Di Bianca Zito

 viaggio di maturità: le spiagge più belle da vedere

D’inverno secchioni, ma d’estate…leoni! È questo lo spirito giusto per affrontare gli ultimi giorni di fuoco che vi separano dalla fine degli esami, quando tutto sarà finito e nessuno potrà più negarvi una strameritata vacanza. C’è chi ha già un biglietto pronto, chi partirà con la famiglia, ma anche chi, in preda ad un irrefrenabile istinto di libertà, vorrà solo trascorrere qualche giorno di puro divertimento tra persone nuove, da conoscere sul posto, con cui stringere amicizie che possano durare anche più in là dell’estate. Ma tutto questo deve avvenire in una location movimentata, dove non manchi assolutamente nulla, dalla vita notturna alle bellezze naturali. Discoteche, quindi, ma anche sabbia sotto i piedi e acque limpide in cui tuffarsi. Perché una vacanza senza mare non è proprio una vacanza al 100%, diciamo la verità. Ed ecco, allora, partire la caccia alla location perfetta. Volete un consiglio spassionato? Posti ultrafamosi come Ibiza, Lloret de Mar, Malta e Gallipoli, ad esempio, per quanto siano mete gettonate soprattutto per i locali che ospitano, hanno quella marcia in più grazie alle loro meravigliose spiagge, ideali per godersi qualche momento di relax e prendere un po’ di tintarella prima di lanciarsi in pista al calar del sole.

VIP E COKTAIL BAR - Frequentata da tantissime celebrità (tra una nuotata e l’altra potreste incappare anche in qualche calciatore!), circondata da una folta pineta e cosparsa di sabbia chiarissima, la spiaggia di Las Salinas, nel sud di Ibiza, è una di quelle meraviglie naturali che vale la pena vedere almeno una volta nella vita. Ogni giorno centinaia di turisti si bagnano nelle sue acque da cartolina, affollando i cocktail bar disseminati lungo il lido dall’alba al tramonto, quando la caccia all’abbronzatura perfetta lascia spazio alla voglia di movida in riva al mare. Più o meno stesso menù si può trovare anche sulle spiagge della baia di Sant Antoni, sulla costa ovest dell’isola, probabilmente uno dei punti più caotici di Ibiza. Tra negozi, ristoranti e un sacco di gente in costume da bagno, si apre un panorama marittimo di una bellezza mozzafiato, sulle cui onde è possibile praticare sport acquatici, noleggiare un pedalò ed arrendersi al relax più totale.

IMMERSIONI E ACQUE PULITE - La Costa Brava non delude mai, né per i locali, né per le spiagge. La zona balneare più nota è sicuramente Playa de Lloret, un’area vastissima di circa un miglio a cui si accede direttamente dal centro della città, dotata di tutte le attrezzature necessarie per non sentire la mancanza di nulla. Acque turchesi e sottile ghiaia dorata, invece, è lo scenario da sogno che troverete a Fenals, nella parte sud-ovest di Lloret. Tappa obbligata per gli appassionati di snorkeling grazie ai suoi incredibili fondali, in questa playa di ben 700 metri non mancano bar, locali e servizi di ogni genere, ma soprattutto non manca la pulizia: Fenals, infatti, è stata premiata con la bandiera blu per la sostenibilità ambientale.

SABBIA D’ORO E ISOLE DESERTE - Rocce e mare di un azzurro intenso sono gli ingredienti principali della costa di Bugibba, nella zona nord di Malta. Il bellissimo Mediterraneo e i suoi fondali pieni di pesci non vi faranno sicuramente rimpiangere di aver scelto questa meta per le vostre vacanze, anche perché, usciti dall’acqua, troverete uno dei quartieri più movimentati dell’isola, dove c’è tutto di tutto, persino un casinò! Ma la perla vera di questo meridione europeo si trova a pochi minuti di traghetto dalla zona di Cirkewwa, e porta il nome di Comino: chi visita Malta non può non andare a farsi il bagno nella Blue Lagoon di questa minuscola isola (dove non c’è nulla, neanche una casa!), la cui acqua è talmente limpida che sembra di nuotare in piscina. Non si tratta della classica spiaggia attrezzata: troverete solo rocce e tantissimi turisti incuriositi, quindi portatevi tutto l’occorrente per la sopravvivenza personale! Per chi invece vuole rimanere saldamente ancorato al suolo maltese, consigliamo una puntatina alla Golden Bay, ovvero la baia d’oro. Il nome ha già detto tutto: non resta che andarci!

SPIAGGE DI GIORNO, BEACH CLUB DI NOTTE - E poi c’è la nostra fantastica Italia, che, in quanto a spiagge, non ha proprio nulla da invidiare al resto delle coste europee. Gallipoli ne è un esempio in piena regola e, con lei, l’intero Salento. La cittadina a sud di Lecce vanta coste con acque limpidissime e sabbie sottili, come Baia Verde, una distesa di mare ricca di stabilimenti che di notte si trasformano in scatenate discoteche all’aria aperta (tra cui Samsara e RioBo). E chi non ha mai sentito parlare delle Maldive del Salento? Il loro vero nome è spiaggia di Pescoluse, e probabilmente si tratta di una delle location più belle al mondo. Fondali bassi, acque trasparenti e sabbia bianchissima la rendono un posto da favola, forse il migliore per gli amanti del mare. Infine, last but not least, non si può non includere in questo elenco anche Torre dell’Orso, a Marina di Meledugno, la spiaggia giusta per chi vuole concedersi una giornata di surf.

VIENI A DIVERTIRTI! - Quanto vi piacerebbe bagnarvi i piedi in uno di questi paradisi? Un modo semplice e conveniente per poterlo fare senza rinunciare al fascino del divertimento estivo si chiama Students' Escape 2014. Questa vacanza all inclusive vi farà volare sulle ali della movida proprio alla volta di Ibiza, Lloret de Mar, Malta e Salento, con un pacchetto super conveniente a portata di studente. Che aspettate a partire con noi?


Bianca Zito

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta