Lavoretti studio - compatibili per finanziare le vacanze

Alessio Asterisk
Di Alessio Asterisk

lavoretti per guadagnarsi la vacanza

L’estate si avvicina. Hai voglia di una vacanza con la V maiuscola, ma le tue finanze languono e i tuoi genitori hanno ridotto la paghetta settimanale e non sono intenzionati a pagare le spese per viaggio che desideri. No Panic! Esistono mille modi per cercare di mettere su il budget necessario per la vacanza dei tuoi sogni. Hai pensato per esempio che potresti fare un lavoretto? Attenti però a non togliere troppo tempo ai vostri impegni di studio. Fate in modo che si tratti di lavoretti occasionali, come per esempio quelli che ti proponiamo qui.

VOLANTINAGGIO - E’ un evergreen dei lavoretti per studenti e resiste nonostante le evoluzioni del marketing digitale. Consiste nel lavorare una tantum per agenzie specializzate andando in giro per la città a distribuire volantini promozionali. L’impegno richiesto non è altissimo e i soldini per quanto pochi sono sempre utili. Più volantinaggi fai più grande sarà il gruzzoletto che metterai da parte ma attenzione a non spendere tutto quello che guadagnerai prima di partire!

HOSTESS/STEWART - Si tratta di un lavoretto che spesso si svolge nei fine settimana o in concomitanza con eventi importanti. Per te che sei giovane, spigliato e magari conosci abbastanza bene qualche lingua straniera, sarà senz’altro divertente valutare l’ipotesi di accettare lavori come questo. Ambiente divertente, basterà sorridere ed essere gentili e disponibili. A seconda del committente il guadagno potrebbe essere niente male. Trattasi quindi di un buono strumento per finanziare la tua vacanza.

PROMOTER - A differenza di hostess e stewart, il promoter promuove direttamente un particolare prodotto o servizio al pubblico. Di solito per questi lavori si viene chiamati nei grandi centri commerciali o nei negozi specializzati nei giorni “caldi” dello shopping, nei weekend, nel periodo delle feste ecc. Si viene pagati a giornata e in alcuni casi si possono avere le cosiddette provvigioni e arrotondare così il guadagno. Di certo la tua motivazione – la vacanza dei tuoi sogni - ti trasformerà nel più convincente ed entusiasta dei promoter.

CAMERIERE - Una volta finiti i compiti potresti dedicare un paio d’ore della tua serata, qualche giorno a settimana, a fare il cameriere o magari lavorare in gelateria o in un pub. Spesso ristoranti, bar e gelaterie cercano rinforzi per il personale nel fine settimana. Oltre alla paga che ti spetta potrai contare su qualche mancia, grande o piccola dipende da te. Magari racconta agli avventori più disponibili che sei li per pagarti una vacanza e chissà che non si mostrino disposti a contribuire alla tua “raccolta fondi”.

RIVENDI LE TUE COMPETENZE - Se studi materie scientifiche o umanistiche potrebbe essere utile anche per te ripassare dando ripetizioni a studenti più piccoli e meno bravi. Due piccioni con una fava anche nel caso in cui studi informatica o sei uno smanettone e offri servizi di assistenza tecnica ai vicini di casa e agli amici dei tuoi genitori. Lo stesso potresti fare se studi lingue. Non sarà difficile trovare delle occasioni per prestare le tue conoscenze a pagamento per lezioni private.

ANIMAZIONE - Il tuo obiettivo è quello di viaggiare in tutto il mondo e confrontarti con culture diverse? Se sei simpatico ed estroverso, ti piace lavorare in gruppo e a contatto col pubblico, un’alternativa ai lavoretti fin qui proposti è quella di lavorare in vacanza! Moltissimi tour operator cercano proprio dei ragazzi come te per i ruoli più disparati all’interno dei villaggi: assistenti per il mini club ad esempio, animatori, coordinatori e tanti altri. In cambio oltre a una vera e propria retribuzione potrai decidere se passare l’estate nei villaggi più belli di Africa, America, Asia e Europa. Non è affatto una cosa da poco e il divertimento, insieme al lavoro, è assicurato.

E tu, hai pensato di fare un lavoretto per pagarti le prossime vacanze?

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta