Concy_x di Concy_x
Ominide 611 punti

Ὄμνυμι Ἀπόλλωνα ἰητρὸν, καὶ Ἀσκληπιὸν, καὶ Ὑγείαν, καὶ Πανάκειαν, καὶ θεοὺς πάντας τε καὶ πάσας, ἵστορας ποιεύμενος, ἐπιτελέα ποιήσειν κατὰ δύναμιν καὶ κρίσιν ἐμὴν ὅρκον τόνδε καὶ ξυγγραφὴν τήνδε Διαιτήμασί τε χρήσομαι ἐπ' ὠφελείῃ καμνόντων κατὰ δύναμιν καὶ κρίσιν ἐμὴν. Οὐ δώσω δὲ οὐδὲ φάρμακον οὐδενὶ αἰτηθεὶς θανάσιμον, οὐδὲ ὑφηγήσομαι ξυμβουλίην τοιήνδε. Ὁμοίως δὲ οὐδὲ γυναικὶ πεσσὸν φθόριον δώσω.
Ἁγνῶς δὲ καὶ ὁσίως διατηρήσω βίον τὸν ἐμὸν καὶ τέχνην τὴν ἐμήν. Οὐ τεμέω δὲ οὐδὲ μὴν λιθιῶντας, ἐκχωρήσω δὲ ἐργάτῃσιν ἀνδράσι πρήξιος τῆσδε. Ἐς οἰκίας δὲ ὁκόσας ἂν ἐσίω, ἐσελεύσομαι ἐπ' ὠφελείῃ καμνόντων, ἐκτὸς ὼν πάσης ἀδικίης ἑκουσίης τῆς τε ἄλλης.

Ἃ δ' ἂν ἐν θεραπείῃ ἢ ἴδω, ἢ ἀκούσω, ἢ καὶ ἄνευ θεραπηίης κατὰ βίον ἀνθρώπων, ἃ μὴ χρή ποτε ἐκλαλέεσθαι ἔξω, σιγήσομαι, ἄῤῥητα ἡγεύμενος εἶναι τὰ τοιαῦτα. Ὅρκον μὲν οὖν μοι τόνδε ἐπιτελέα ποιέοντι, καὶ μὴ ξυγχέοντι, εἴη ἐπαύρασθαι καὶ βίου καὶ τέχνης δοξαζομένῳ παρὰ πᾶσιν ἀνθρώποις ἐς τὸν αἰεὶ χρόνον. παραβαίνοντι δὲ καὶ ἐπιορκοῦντι, τἀναντία τουτων.


"Giuro nel nome di Apollo guaritore, Esculapio, Igea, Panaca e di tutti gli dei e anche tutte le dee, chiamandoli a testimoniare, che compirò secondo la mia forza e il mio giudizio questo giuramento e questo documento: userò un tenore di vita per il soccorso ai malati secondo le mie forze e il mio giudizio. Non darò a nessuno un farmaco mortale né darò un tale consiglio; allo stesso modo a nessuna donna darò un farmaco per abortire. Puramente e giustamente custodirò la mia vita e la mia arte. Non opererò nessuno che soffre del male della pietra, mi rivolgerò a uomini competenti in questa faccenda. In quante case andrò, entrerò per il soccorso ai malati, essendo fuori da tutte le offese volontarie e le rovine degli altri, su ciò che sentirò e vedrò durante il servizio o anche fuori dal servizio sulla vita degli uomini, tacerò ciò che non è necessario che sia divulgato, ritenendolo essere un segreto. Infatti a me che compirò questo giuramento e non lo violerò, mi sia concesso di godere della vita e dell'arte, onorato da tutti gli uomini per sempre; mi accada il contrario se lo violo."

Hai bisogno di aiuto in Versioni del Mese?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email