Che materia stai cercando?

Caratterizzazione di uno strumento del secondo ordine per misure di vibrazioni

Taratura di uno strumento per la misura di vibrazioni e determinazione sperimentale dei suoi parametri dinamici.
Determinazione sperimentale della sensibilità dell’ LVDT.
Lo strumento da tarare è costituito da un insieme di quattro anelli elastici collegati rigidamente e simmetricamente per mezzo di barre in alluminio (che fungono anche da massa sismografica oltre che da... Vedi di più

Materia di Modellistica e misure per sistemi meccanici relatore Prof. S. Bruni

Ulteriori informazioni

PAGINE

26

PESO

473.34 KB

AUTORE

Cesii

PUBBLICATO

8 mesi fa


DESCRIZIONE TESI

Taratura di uno strumento per la misura di vibrazioni e determinazione sperimentale dei suoi parametri dinamici.
Determinazione sperimentale della sensibilità dell’ LVDT.
Lo strumento da tarare è costituito da un insieme di quattro anelli elastici collegati rigidamente e simmetricamente per mezzo di barre in alluminio (che fungono anche da massa sismografica oltre che da collegamento). Al fine di tarare lo strumento, si sfrutta un tavolo vibrante collegato ad un generatore di forma d’onda e ad un amplificatore di segnale. L’ingresso imposto è misurato per mezzo di un piezoaccelerometro posizionato alla base dello strumento da tarare e da un laser a triangolazione.
L’uscita, spostamento della massa sismografica, viene misurata tramite tre vibrometri relativi di tre differenti tipologie: un trasduttore di spostamento LVDT (che misura uno spostamento assoluto della massa sismografica), un piezoaccelerometro (che restituisce una tensione in uscita proporzionale all’accelerazione assoluta della massa sismografica) e un sistema estensimetrico incollato su ciascuno dei quattro anelli elastici.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in ingegneria meccanica
SSD:
A.A.: 2008-2009

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Cesii di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Modellistica e misure per sistemi meccanici e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Politecnico di Milano - Polimi o del prof Bruni Stefano.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in ingegneria meccanica

Fisica Tecnica, teoria + formulario + esercizi + risposte a domande di teoria
Appunto
Misure meccaniche e termiche - Lezioni
Appunto
Costruzioni di macchine 1 lezione
Appunto
Appunti di Costruzione di Macchine 1 - Lezioni ed esercizi
Appunto