Che materia stai cercando?

Proteinurie Appunti scolastici Premium

Appunti di Metodologia Clinica del prof. Nassi sulle Proteinurie: malattia renale, proteinuria fisiologica, Mucoproteina di Tamm-Horsfall, tipi di proteinuria, proteinurie di glomerulari, microalbuminuria, dosaggio qualitativo e quantitativo, la semeiotica.

Esame di Metodologia Clinica docente Prof. A. Nassi

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

TIPI DI PROTEINURIA

>10g

DA SOVRACCARICO Aumentata filtrazione 0.2→ PM< 40.000 BJ

di proteine anomale Mioglobina

>3-5g

GLOMERULARE Difetto di ritenzione PM>68000 G.Nefrite

glomerulare di S.Nefrosica

proteine normali <2g

TUBULARE Difetto di riassorbimento PM<40000 Pielonefrite

di proteine normali Nefrite interstiziale

Danno da antibiotici

Metalli pesanti

<2g

EMODINAMICA Aumentata filtrazione PM vario Proteinuria transitoria

( e ridotto riassorbimento ) Scompenso cardiaco

Febbre

Esercizio

Convulsioni

<2g

SECRETORIA Aumentata secrezione Ig A PM vario Malattie tubulo-

secretorie e mucoproteine interstiziali

in risposta alla flogosi

PROTEINURIE GLOMERULARI

Le proteine presenti nelle urine hanno elevato PM (anche 100.000

Dalton e più ).

Questo indica danno a carico della membrana glomerulare:

• Danno delle glicosialoproteine di superficie

−):

(cariche perdita di albumina (PM 69000) e transferrina

(PM 89000) ( “ proteinuria selettiva” , es in diabete e danno

lieve da immunocomplessi circolanti)

• Danno dei podociti: perdita “ non selettiva “ di proteine:

perdita di albumina + altre proteine di grande dimensioni (in

varie glomerulonefropatie)

All'elettroforesi delle proteine urinarie si ha un aspetto come

quello del siero

La proteinuria glomerulare può raggiungere il range nefrosico

Cl IgG (Alto PM)/ Cl Alb (Basso PM)

> <

0.2 non selettive 0.1 selettive N.B. Nella pratica clinica non si fa piu’

PROTEINURIE TUBULARI

<

Si tratta di proteine con basso peso molecolare ( 40.000 Dalton )

normalmente filtrate dai glomeruli, ma che non vengono

riassorbite perché esiste un danno/difetto tubulare che ne

impedisce il riassorbimento.

Più spesso rilevabili in pielonefriti croniche, nefriti interstiziali

tubulari, etc)

(Proteinuria da sovraccarico è una particolare proteinuria tubulare

per presenza di proteine anomale in eccesso nel sangue :

mioglobina, proteinuria di Bence Jones)

• β2 MICROGLOBULINA

• MICROGLOBULINA

α1

• LISOZIMA

β 2 MICROGLOBULINA

E’ la catena leggera degli antigeni di istocompatibilità presenti

sulle membrane delle cellule nucleate .

Nel siero aumenta nell’ insufficienza renale proporzionalmente

alla creatinina ( NON UTILE determinarla nel siero per

valutazione nefrologica)

- PM 11800. Filtrata e riassorbita

- Aumenta nelle urine di 100-1000 volte nelle tubulopatie

(congenite, da tossici ) <

- Però labile ( degradazione a 37°C e a pH 6 )

Simili studi con : Retinal Binding Protein, lisozima,α1

microglobulina (tub. prossimale)

Anche dosaggio enzimi nelle urine:

β

- N – acetil - - glucosaminidasi ( lisosomi tub.prossimale)

- Alanina – aminopeptidasi ( orletto a spazzola tubuli )

MICROALBUMINURIA

- Condizione caratterizzata da minima escrezione urinaria di

albumina

µg/min→∼

( 20-200 30-300 mg/24 ore )

- Di rilievo nel diabete mellito come marker di rischio di

nefropatia diabetica che evolve fatalmente in insufficienza

renale.

- In questa fase un controllo glicemico rigoroso può ritardare l’

insorgenza della nefropatia.

PROTEINURIA: DOSAGGIO QUALITATIVO

Filtrare sempre le urine

- Vecchio metodo del Calore :

ebollizione + acido acetico 10 % sensibilità 15 mg / dl

NUBECOLA O PRECIPITATO BIANCOFIOCCOSO

- metodo dell’ acido solfosalicilico oggi più usato

Sensibilità 5-10 mg/dl ++ Albumina

Falsi neg: urine molto alcaline o diluite

Falsi pos: MDC radiologici

Penicillina, clorpromazina,

metaboliti della tolbutamide,

farmaci solfati

Se positività più netta che al dipstick pensare a proteinuria di

Bence-Jones

- Stick al blu di bromofenolo ++ Albumina

( errore proteico degli indicatori )

→ possono sfuggire BJ e proteinurie tubulari

Falsi + : urine molto alcaline

Elevate concentrazioni di ioni ammonio

Falsi - : detergenti vetreria

elevata densità

glicosuria

elevata concentrazione Na Cl

Sensibilità 10 mg/dl


PAGINE

10

PESO

30.39 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - durata 6 anni)
SSD:
Università: Firenze - Unifi
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher valeria0186 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Metodologia Clinica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Firenze - Unifi o del prof Nassi Antonio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Metodologia clinica

Metodologia Clinica - Programma
Appunto
La funzione dei reni
Appunto
L'Emostasi
Appunto
Malattie autoimmuni
Appunto