Che materia stai cercando?

Pericarditi

Appunti schematici in formato power point sulle pericarditi basati su appunti personali del publisher presi alle lezioni del prof. Mela dell’università degli Studi di Cagliari - Unica, Facoltà di Medicina e chirurgia, Corso di laurea magistrale in odontoiatria e protesi dentaria. Scarica il file in formato PDF!

Esame di Medicina interna docente Prof. Q. Mela

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Patologie del pericardio

• Pericarditi

• Difetti congeniti

• Cisti

Le più frequenti sono in assoluto le patologie infiammatorie e infettive:

PERICARDITE: infiammazione del pericardio da numerose cause

– VERSAMENTO PERICARDICO: accumulo di liquido nel sacco pericardico

– - ESSUDATO

– - TRASUDATO

– - EMO\CHILO-PERICARDIO

TAMPONAMENTO CARDIACO: liquido che si forma in tempo breve e porta a compressione

– del cuore (se la situazione è cronica dilatazione del sacco pericardico sino a raccolte di 2-3

litri) pericardite

• Infiammazione di pericardio e sierose

• Eziologia: VIRUS: Epstein-Barr, CMV, rosolia

● BATERI: strepto/stafilo-cocchi, forma tubercolareversamento emorragico)

● MICETI

● PARASSITI

● PATOLOGIE REUMATICHE

● CONNETTIVITI SISTEMICHE

● PATOLOGIA IMMUNITARIA POST-INFARTUALE 2-4 settimane dopo l’infarto si può

● generare una reazione autoimmune contro antigeni del pericardio e del miocardio (sindrome

di DRESSLER)

PATOLOGIE NEOPLASTICHE: polmonari, mammarie, del colon…

● DA RADIAZIONI

● DA UREMIA (IRC)

● DA PATOLOGIE DEGLI ORGANI CIRCOSTANTI

• Tipi: ACUTA <6 settimane

– SUBACUTA tra 6 settimane e 6 mesi

– CRONICA >6 mesi essudativa - costrittiva

– Pericardite acuta

• 1% delle cause di dolore toracico

• Segni e sintomi da almeno 1-2 settimane

• 80-90% dei casi di pericardite è rappresentato da una pericardite acuta

• Cause più frequenti: VIRUS

● EPISTENOCARDICHE (post-infarto)

● BATTERI

• Fisiopatologia: processo infiammatorio che porta alla formazione di un versamento

che può essere SCARSO in questo caso si assiste alla formazione di filamenti di

fibrina e aumenta quindi la viscosità del liquido e i rumori da sfregamento;

ABBONDANTE il sacco pericardico diventa una vera e propria cavità

• Le manifestazioni cliniche sono: DOLORE TORACICO brusco e

● improvviso (trafittivo), esacerbato da

respiro\tosse\movimenti del torace;

localizzato in sede anteriore precordiale ma

anche retrosternale\ irradiato a collo (mm

trapezio) – spalla sx – dorso; dura ore o gg

ed è attenuato dalla posizione genu pettorale

DISPNEA

● FEBBRE

● MIALGIE DIFFUSE

• ECG: sopraslivellamento ST (a concavità verso l’alto) – inversione T

• Laboratorio:

indici di flogosi aumentati

● Leucocitosi

● Indici di miocardionecrosi aumentati (a volte)

● Utile considerare presenza di LES e altre patologie legate all’immunità

• RX torace: variazioni se infiammazione grave o se di origine neoplastica con

coinvolgimento polmonare (ipofonesi o segno di Ewart: ottusità sottoscapolare)

• ecocardiogramma: entità e tipologia del versamento

• Terapia: FANS – antibiotici - corticosteroidi


PAGINE

14

PESO

49.56 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in odontoiatria e protesi dentaria (ordinamento U.E. - 5 anni)
SSD:
Università: Cagliari - Unica
A.A.: 2016-2017

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher claudiac90 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Medicina interna e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Cagliari - Unica o del prof Mela Quirico.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Medicina interna

Cardiomiopatie
Appunto
Cardiopatie congenite
Appunto
Cardiopatia ischemica
Appunto
Endocarditi
Appunto