Che materia stai cercando?

L'ambiente

Appunti di Politica dell'ambiente del prof. Lewanski sull'ambiente: questione politica e di policy, la domanda ambientale, definizione di politica ambientale, la mano pubblica, le peculiarità delle policy (conflittualità e fratture, costi concentrati e benefici diffusi).

Esame di Politica dell'ambiente docente Prof. R. Lewanski

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

L’EMERGERE DELLA

DOMANDA AMBIENTALE

• A partire dal ‘800

• Inizialmente fenomeno elitario, conservazione

natura (primo parco: Yellowstone 1872)

• Dal 1960: interesse crescente nell’opinione

pubblica

- R. Carson ‘Primavera silenziosa’; ‘Earth Day’

1970

• Uno dei movimenti sociali più rilevanti del ‘900;

critica dell’industrialismo (ma: ambiente come

risorsa economica)

• Ampio consenso sociale (sondaggi), sia pure con

R. Lewanski Politiche dell'ambiente

oscillazioni (A.Downs)

Scienze Politiche UniBo AA 2005-6

UNA POSSIBILE DEFINIZIONE

• Insieme degli interventi posti in essere

da soggetti pubblici e privati

nei confronti di attività che riducono la

disponibilità di risorse naturali o ne peggiorano la

qualità o la fruibilità

• Punto di intersezione tra attività umane e sistemi

naturali

• Costrutto sociale, NON oggettivo (percezione

desiderabilità; ruolo cultura)

• Definizione contingente della politica di settore

R. Lewanski Politiche dell'ambiente

Scienze Politiche UniBo AA 2005-6

UN RUOLO PER LA ‘MANO

PUBBLICA’

• Ambiente: un bene come un altro…

ma che può essere ottenuto solo collettivamente (L.

Thurow)

• Bene pubblico:

- free riding

- considerato res nullius

• Rapporti intersoggettivi: inadeguati

• Ruolo necessario ‘mano pubblica’ (anche con approcci

innovativi, non solo regolativi)

• Ma, non necessariamente secondo modalità gerarchiche:

- beni common-pool (E. Ostrom)

- cooperazione (es. dimensione internazionale)

R. Lewanski Politiche dell'ambiente

Scienze Politiche UniBo AA 2005-6

LE PECULIARITA’ DELLA

POLICY

• Influenzano processi di policy (es.: domanda)

1) Conflittualità e fratture

A) Effetti redistributivi costi e benefici, da locali (es.:

processi di localizzazione LULU, NIMBY) a

internazionali (risorse scarse: acqua, pesca,

esternalità), ma anche strumenti di policy (es. PPP)

- implicazioni intergenerazionali

B) Paradigmi culturali in collisione (es.: post-

materialismo vs. imperativo crescita economica);

‘navicella spaziale’ vs. ‘cowboy’

C) Fratture politiche tagliano trasversalmente quelle

tradizionali (‘verde/acciaio’)

R. Lewanski Politiche dell'ambiente

Scienze Politiche UniBo AA 2005-6


PAGINE

10

PESO

20.56 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze e politiche dell'organizzazione
SSD:
Università: Bologna - Unibo
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher valeria0186 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Politica dell'ambiente e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Bologna - Unibo o del prof Lewanski Rodolfo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Politica dell'ambiente

Politica ambientale italiana
Appunto
Dimensione internazionale della politica ambientale
Appunto
Dimensione europea della politica ambientale
Appunto
Democrazia deliberativa
Appunto