Che materia stai cercando?

Ingegneria del Software – Casi d'uso Appunti scolastici Premium

Appunti di Ingegneria del SoftwareCasi d'uso. Nello specifico gli argomenti trattati sono i seguenti: Analisi dei Casi d’Uso: esempio ‘Ambulatorio’, Descrizione del Caso d’uso: Prenota Prima Visita, Scenario 1: Il paziente non ha effettuato la Prima Visita in precedenza, ecc.

Esame di Ingegneria del Software docente Prof. A. Fasolino

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Descrizione del Caso d’uso: Consulta cartella

Clinica

• Scenario 1: Consultazione e visualizzazione elenco visite

• XP1. L’operatore chiede di consultare la cartella di un paziente e ne

fornisce il nome, cognome, codice fiscale

• Il sistema ricerca i dati della cartella del paziente in archivio e visualizza

l’elenco delle visite effettuate

• L’operatore chiede di terminare la visualizzazione

• Il sistema visualizza la schermata di ‘operazione conclusa’

Anna Rita Fasolino- Ingegneria del Software - 7

Esempi-Analisi dei Casi d’Uso

Descrizione del Caso d’uso esteso:

Consultazione paziente

• Sostituire XP1 nel precedente Caso d’uso con:

– Il paziente chiede di consultare la propria cartella

– Il sistema chiede di inserire l nome, cognome, codice fiscale e password

– Il sistema verifica la correttezza della password

Anna Rita Fasolino- Ingegneria del Software - 8

Esempi-Analisi dei Casi d’Uso 4

Analisi dei Casi d’Uso

Generalità

Concetti di base: Attore, Caso d’Uso, Associazioni

Il Diagramma dei casi d’uso

Descrizione di un caso d’uso

Passi per la costruzione di un modello di casi d’uso

Anna Rita Fasolino- Ingegneria del Software - 1

Analisi dei Casi d’Uso Generalità

• Strumento impiegato durante la fase di analisi per

catturare il comportamento esterno del sistema da

sviluppare, senza dover specificare come tale

comportamento viene realizzato ( )

sistema=black-box

• Forniscono una descrizione dei “modi” in cui il

sistema potrà essere utilizzato

• L’analisi dei casi d’uso può essere integrata con

– l’analisi strutturata, per aiutare a scoprire i processi

– l’analisi orientata agli oggetti, per aiutare a scoprire le

responsabilità delle classi e le interazioni far gli oggetti

Anna Rita Fasolino- Ingegneria del Software - 2

Analisi dei Casi d’Uso 1

Casi d’uso come interazione

• Un caso d’uso può essere descritto sotto forma di

scenario di interazione (dialogo) tra gli utilizzatori ed

il sistema. :

Esempio

– il cliente richiede l’elenco dei prodotti

– il sistema propone i prodotti disponibili

– il cliente sceglie i prodotti che desidera

– il sistema fornisce il costo totale dei prodotti selezionati

– il cliente conferma l’ordine

– il sistema comunica l’accettazione dell’ordine

• L’attenzione è rivolta all’interazione, non alle attività

interne al sistema

Anna Rita Fasolino- Ingegneria del Software - 3

Analisi dei Casi d’Uso Attore

• Un ruolo (o un insieme di ruoli) che l’utente del caso

d’uso svolge nell’interagire col sistema.

– E’ esterno al sistema

– Può essere:

• Una classe di persone fisiche (es. Fornitore)

• Un altro sistema software (es. Sistema di contabilità)

• Un dispositivo hardware esterno (es. Sensore)

• Un attore fornisce uno stimolo al sistema e quindi ne

riceve un output. Attore

Anna Rita Fasolino- Ingegneria del Software - 4

Analisi dei Casi d’Uso 2

Caso d’Uso

• Descrive il comportamento del sistema quando un

attore gli invia un particolare stimolo.

• Il comportamento è descritto in maniera testuale,

come sequenza di transazioni del sistema, il cui

compito è produrre un risultato di valore misurabile

per un attore del sistema.

– Una transazione è un insieme atomico di attività

(sono completate o non sono eseguite affatto)

Caso d’uso

Anna Rita Fasolino- Ingegneria del Software - 5

Analisi dei Casi d’Uso Caso d’uso

• La descrizione di un caso d’uso definisce cosa accade

nel sistema in seguito all’evento di innesco

• Generalmente lo stimolo parte dall’attore, ma può

anche essere il sistema stesso ad iniziare il caso d’uso

( es. Produzione cedolini a fine mese, ricarico automatico di un

magazzino)

• Un caso d’uso corrisponde ad un compito che l’attore

vuole eseguire (l’attore inizia il caso d’uso) o il sistema

deve eseguire (il sistema inizia il caso d’uso).

Anna Rita Fasolino- Ingegneria del Software - 6

Analisi dei Casi d’Uso 3

Caso d’uso e transazioni

• Esempio: apri conto corrente

cliente

• Transazioni:

– verifica esistenza cliente in anagrafica

– acquisizione nuova anagrafica

– acquisizione firma digitalizzata

– inserimento nuovo conto corrente

Anna Rita Fasolino- Ingegneria del Software - 7

Analisi dei Casi d’Uso Il modello dei casi d’uso

• Presenta una vista del sistema con gli attori, i casi d’uso e

le loro associazioni

Attore Caso d’uso Relazione di associazione

Anna Rita Fasolino- Ingegneria del Software - 8

Analisi dei Casi d’Uso 4

Esempio: sistema di gestione voli

Conferma volo

Pilota Prenota posti Impiegato

Controlla piano di volo

Anna Rita Fasolino- Ingegneria del Software - 9

Analisi dei Casi d’Uso

Esempio: centralina telefonica per ufficio

Trasferisci chiamata

Accetta chiamata

Utente Interrompe chiamata

Effettua chiamata diretta Centralinista

Effettua chiamata indiretta

Anna Rita Fasolino- Ingegneria del Software - 10

Analisi dei Casi d’Uso 5

Descrizione di un caso d’uso

• Definisce cosa accade nel sistema in seguito all’evento di

innesco (scenario):

– come e quando il caso d’uso inizia

– chi inizia il caso d’uso

– interazione tra attore/i e caso d’uso e cosa viene scambiato

– come e quando c’è bisogno di dati memorizzati o di

memorizzare dati

– come e quando il caso d’uso termina

• Sono previsti scenari normali e scenari alternativi (o

eccezionali)

• Stili di descrizione:

– testuali, con un flusso chiaro di eventi da seguire

– diagrammatici: diagramma di stato, di sequenza, di interazione

Anna Rita Fasolino- Ingegneria del Software - 11

Analisi dei Casi d’Uso

Caso d’uso: Effettua chiamata interna

Scenario 1: chiamata effettuata con successo

• L’utente solleva la cornetta

• Il tono di libero interno suona

• L’utente compone il numero

• La chiamata è inoltrata sulla rete telefonica

• Il telefono chiamato squilla

• Il tono di attesa suona

• L’utente chiamato risponde

• I telefoni sono connessi

• Il telefono chiamato cessa di squillare

• Il tono di attesa finisce

• L’utente chiamato ripone la cornetta sul telefono

• I telefoni sono disconnessi

• L’utente ripone la cornetta sul telefono

Anna Rita Fasolino- Ingegneria del Software - 12

Analisi dei Casi d’Uso 6

Caso d’uso: Effettua chiamata interna

Scenario 2: chiamata effettuata ma il telefono chiamato è occupato

• L’utente solleva la cornetta

• Il tono di libero interno suona

• L’utente compone il numero

• La chiamata è inoltrata sulla rete telefonica

• Il telefono chiamato è occupato

• Il tono di occupato suona

• L’utente ripone la cornetta sul telefono

Anna Rita Fasolino- Ingegneria del Software - 13

Analisi dei Casi d’Uso

La descrizione dei casi d’uso

con pre e postcondizioni

• Pre-condizioni: specificano lo stato del sistema prima di

eseguire il caso d’uso

• Flusso di eventi:

– Percorso Normale

– Percorsi alternativi

• Post-condizioni: specificano lo stato del sistema dopo

l’esecuzione del caso d’uso

Anna Rita Fasolino- Ingegneria del Software - 14

Analisi dei Casi d’Uso 7

Esempio: Caso d’uso effettua ordine

• Pre-condizioni: Un utente valido ha effettuato il login

• Flusso di eventi:

– Percorso Normale:

1. Il cliente sceglie di effettuare un ordine

2. Il cliente inserisce nome ed indirizzo

3. Se il cliente inserisce solo il CAP, il sistema visualizza la città

4. Il cliente inserisce i codici dei prodotti da ordinare

5. Il sistema visualizza la descrizione ed il prezzo di ciascun prodotto

6. Il sistema calcola il totale dell’ordine man mano che i prodotti sono

inseriti

7. Il cliente inserisce i dati della carta di credito

8. Il cliente preme il tasto di Conferma ordine

9. Il sistema verifica le informazioni, salva l’ordine tra gli ordini pendenti, ed

invia le informazioni per il pagamento al sistema dei pagamenti

10. Quando il pagamento viene confermato, l’ordine viene contrassegnato

come Confermato, il codice ordine viene inviato al cliente e il caso d’uso

termina

Anna Rita Fasolino- Ingegneria del Software - 15

Analisi dei Casi d’Uso

Caso d’uso effettua ordine

• Percorsi alternativi:

– Al punto 9, se qualche informazione risulta scorretta, il

sistema chiederà al cliente di correggere l’informazione

scorretta

• Post condizioni: l’ordine è stato salvato nel sistema e

segnato come Confermato

Anna Rita Fasolino- Ingegneria del Software - 16

Analisi dei Casi d’Uso 8


PAGINE

20

PESO

35.29 KB

AUTORE

Sara F

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in ingegneria informatica
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Sara F di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Ingegneria del Software e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Fasolino Anna Rita.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Ingegneria del software

Ingegneria del Software
Dispensa
Ingegneria del software - Esercizi
Esercitazione
Ingegneria del Software – Introduzione
Dispensa
ingegneria del software esame svolto Completo Russo
Appunto