Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Tessuto osseo: schema d’approccio

Caratteristiche

Localizzazione

Funzioni

Componenti

Organizzazione dei componenti della matrice extracellulare:

Alamellare e lamellare

lamella

Lamellare: Classificazione

Compatto

Spugnoso Tessuto osseo: caratteristiche

E’ organizzato in strutture definite: le ossa

CARATTERISTICHE

- Durezza

- Resistenza : alla pressione - alla trazione

- Leggerezza

- Mineralizzazione della matrice extracellulare

- Continuo rinnovamento e rimodellamento

Tessuto osseo: localizzazione

Costituente principale di quasi tutto lo scheletro

-

- Forma dentina e cemento dei denti

Tessuto osseo: funzioni

- Costituisce l’impalcatura del corpo

- Protegge i visceri

- Dà inserzione a muscoli e tendini

- Accoglie nelle sue cavità gli elementi emopoietici del

midollo

- Ha un ruolo fondamentale nel ricambio del CALCIO

Componenti del tessuto osseo

MATRICE EXTRACELLULARE

Componente inorganica

Componente organica:

- Sostanza fondamentale amorfa

- Fibre

COMPONENTE CELLULARE

Componente inorganica

Osso macerato o calcinato (combustione prolungata con libero accesso di aria): conserva

forma e dimensioni, perde resistenza alla trazione e alla pressione; diventa fragile

Fosfato e carbonato di calcio 65%

Sali inorganici :

- cristalli di idrossiapatite

- disposti ordinatamente tra i fascetti di fibre collagene, attorno alle singole

fibrille e all’interno tra le microfibrille

Componente organica

Studiata mediante decalcificazione con :

- acido debole

- agente chelante (acido etilendiaminotetracetico- EDTA)

Osso decalcificato perde durezza e rigidità, ma non resistenza alla trazione;

mantiene la forma microscopica e submicroscopica

Sostanza fondamentale amorfa

Proteoglicani (Cheratan solfato; Condroitin solfato)

Glicoproteine (Osteonectina, Osteocalcina, BSPII)

Fibre

Fibre collagene (CI) 20%

Organizzazione dei componenti della matrice

extracellulare

- NON LAMELLARE

-Vita embrionale Mammiferi

- Suture cranio

- Osso alveolare del dente

- Inserzione tendini

- Riparazione fratture

- LAMELLARE

Presenza di lamelle

- Spugnoso : aspetto alveolare; presenza di trabecole

- Compatto: aspetto di massa solida continua

Lamella

• Spessore 3-7-m

• Lamelle (o strati distinti) costituite da :

fibre, matrice organica ed inorganica

• Fibre collagene :

- orientate nella stessa direzione in un determinato strato

- disposte ordinatamente e parallelamente tra loro in ciascuna lamella

Il passo dell’elica e la direzione delle fibre variano secondo angoli diversi nelle lamelle contigue

Aggregazione Lamella

• Aggregazione delle lamelle

- in strati paralleli concentrici a costituire OSTEONI (Compatto)

- in strati paralleli a costituire TRABECOLE a disposizione varia (Spugnoso)


PAGINE

23

PESO

1.15 MB

AUTORE

vip22

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Istologia
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in scienze infermieristiche ed ostetriche
SSD:
Università: Bologna - Unibo
A.A.: 2008-2009

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher vip22 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Istologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Bologna - Unibo o del prof Caramelli Elisabetta.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Istologia

Ghiandole Esocrine
Appunto
Organi Emopoietici
Appunto
Tessuto cartilagineo e tessuto adiposo
Appunto
Tessuto muscolare
Appunto