Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Endocitosi e Fagocitosi

Il trasporto di vescicole non va solo dal RE alla membrana plasmatica ma va

anche dalla membrana plasmatica verso i lisosomi, con l'endocitosi e la

fagocitosi. Dall'esterno della cellula qualcosa può essere trasportato all'interno

con vescicole. Le vescicole che si formano a livello della membrana possono

essere di vario tipo: alcune molto piccole, legate alla caveolina o alla clatrina,

che formano il rivestimento intorno alla vescicola. In questo trasporto

inevitabilmente viene trasportata acqua, perchè nel momento in cui si forma la

vescicola, visto che l'esterno è sempre un ambiente acquoso, la vescicola

conterrà acqua ed è detto pinocitosi. La macropinocitosi è un po' diversa perchè

riguarda la formazione di vescicole molto grandi.

L'endocitosi è il trasporto di vescicole molto piccole.

La fagocitosi è un fenomeno regolato, dovuto al fatto che una particella

interagisce con la membrana plasmatica e provoca la formazione di un

fagosoma. Mentre i processi di endocitosi nell'insieme sono processi costitutivi,

la macropinocitosi non c'è in tutte le cellule. L'endocitosi mediata da clatrina e

caveolina è un fenomeno costitutivo di tutte le cellule, come l'esocitosi.

La fagocitosi non è comune in tutte le cellule ma avviene solo nei fagociti:

macrofagi, cellule della glia, cellule epiteliali (fagocitano solo in certe

condizioni). Mentre l'endocitosi è legata a clatrina e caveolina e in parte COP,

che formano il rivestimento, la macropinocitosi e la fagocitosi sono dovute a

polimerizzazione del citoscheletro di actina. Il citoscheletro di actina,

polimerizzando intorno alla membrana, nella macropinocitosi e nella fagocitosi,

provoca la formazione di una vescicola.

ENDOCITOSI

1. formazione di vescicole a livello della membrana

2. le vescicole fondono con un compartimento, che nell'insieme è chiamato

EE (early endosome) e qui inizia il processo di maturazione, perchè

queste vescicole man mano che si spostano lungo i microtubuli vanno

incontro a ulteriori processi di fusione con altre vescicole che provengono

dalla linea lisosomiale

3. formazione di LE (late endosome)

Abbiamo quindi la vescicola che lascia la membrana plasmatica, l'endosoma

(ma può essere anche un fagosoma o un macropinosoma, perchè il processo è

simile),che, fondendo con altre vescicole che provengono dai lisosomi, dà

origine a vescicole più grandi, che a poco a poco diventano citiche. Il pH

iniziale è 7, poi man mano che la vescicola si sposta diminuisce, perchè a

livello della membrana della vescicola si ha fusione con vescicole che portano

+ +

la VH ATPasi. La VH ATPasi è l'enzima che a livello dei lisosomi è necessario

per pompare protoni all'interno dei lisosomi. Se ho la fusione con alcune di

+

queste vescicole, in una prima fase ho poche molecole di VH ATPasi che


PAGINE

3

PESO

63.20 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (ordinamento U.E. - 6 anni) (ORBASSANO - TORINO)
SSD:
Università: Torino - Unito
A.A.: 2015-2016

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher giuliafornelli di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Basi cellulari e genetiche della medicina e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Torino - Unito o del prof Bozzaro Salvatore.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Basi cellulari e genetiche della medicina

Apoptosi e morte cellulare
Appunto
Biologia dello sviluppo
Appunto
Adesione intercellulare
Appunto
Basi cellulari e genetiche della medicina - BCGGM
Appunto