Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

2

ELETTRONICA

LE MODULAZIONI 2007 IVAN

TIZIANO 3

4

Le Modulazioni

Per modulazione si intende la tecnica di trasmissione di un segnale elettromagnetico

(eventualmente rappresentante un'informazione) per mezzo di un altro segnale

elettromagnetico detto portante. I segnali da modulare possono rappresentare le

informazioni più diverse: audio, video, dati. In generale. Per la modulazione, occorre

convertire in frequenza, mediante delle operazione, lo spettro del segnale

elettromagnetico rappresentante l'informazione; inoltre, l'impiego di questa tecnica

permette di trasmettere segnali elettrici (e quindi le informazioni che essi rappresentano) a

grande distanza. L'onda portante è un'onda elettromagnetica a frequenza ben determinata,

che può essere trasmessa in aria, nel vuoto (radio) o tramite un mezzo materiale

opportuno, essa è molto importante infatti fa da trasporto per il segnale di bassa frequenza

permettendo di ridurre la dimensione del dispositivo di ricezione. In caso di trasmissioni

laser in fibra ottica o in aria libera, invece della frequenza portante, viene tipicamente

indicata la lunghezza d'onda della portante. La modulazione e la demodulazione ,

funziona in modo schematico , come segue:

Si possono utilizzare due tipi di modalità per le varie modulazioni:

Con portante

1. Con portante soppressa

2.

Quando ad un segnale z(t) si sopprime la portante ,otteniamo un segnale con meno

disturbi e più difficile da demodulare. Inoltre il segnale non arriva in ricezione a

distanze elevate. La formula teorica del segnale modulato con portante soppressa è la

seguente:

Invece un segnale z(t) con portante ,ha più disturbi rispetto al segnale con portante

soppressa, però diviene facile da demodulare. Inoltre il segnale occupa una distanza

ampia rispetto al segnale con portante soppressa. 5

La formula teorica del segnale modulato con portante è la seguente:

In questo secondo caso si aggiunge una costante alla z(t).

Dopo aver evidenziato e proposto le principali caratteristiche della modulazione ,

elenchiamo le principali tecniche di modulazione esistenti:

Modulazione analogica:

AM - (Amplitude Modulation) modulazione di ampiezza;

FM - (Frequency Modulation) modulazione di frequenza;

PM - (Phase Modulation) modulazione di fase.

La trasmissione dalla trasmittente alla ricevente ovviamente deve essere fatta usando la

stessa portante e lo stesso tipo di modulazione, ad esempio: 10MHz come portante, AM

come modulazione. A parità di portante, l'uso di modulazioni differenti tra il trasmettitore

ed il ricevitore rende inutilizzabile il segnale ricevuto.

Modulazione digitale:

Con il termine di modulazione digitale, si indica una tecnica di modulazione in cui il

segnale da modulare rappresenta un'informazione in formato binario, cioè tale da

assumere solo due possibili valori (esempio 0 /1, -1 /+1). Un'applicazione tipica si ha nel

modem. I principali tipi di modulazione digitale sono:

Amplitude-shift keying (ASK): modulazione digitale di ampiezza;

Frequency-shift keying (FSK): modulazione digitale a spostamento di frequenza;

Phase-shift keying (PSK): modulazione digitale di fase.

Combinando la modulazione ASK e PSK si ottiene la modulazione di ampiezza in

quadratura QAM, che viene così chiamata perché si può ottenere modulando in ampiezza

due portanti della stessa frequenza, poi sommate in quadratura di fase (fasi ortogonali,

ovvero a 90º).

Altre tecniche di modulazione più complicate, rese possibili dall'integrazione elettronica

di funzioni complesse (Fast Fourier Transform, FFT) in microchip, sono quelle che


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

13

PESO

118.85 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Elettronica
Corso di laurea: Corso di laurea in ingegneria elettrotecnica
SSD:
A.A.: 2008-2009

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher trick-master di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Elettronica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Ingegneria Prof.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Elettronica

Elettronica 1 - Esercizi
Esercitazione
Elettronica- calcolatori elettronici
Esercitazione
Appunti Elettronica Applicata
Appunto
Elettronica 1 - Esercizi
Esercitazione