Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Fase 3 – Analisi.

Direzione

Contabilità

Analisi Cross-section

di flussi e processi

Logistica

O O O O O

P P P P P

E E E E E

R R R R R

A A A A A

T T T T T

I I I I I

V V V V V

I I I I I

Analisi Up-down

L’Analisi Cross-section avviene “attraversando” sezionalmente, orizzontalmente, ogni

settore al fine di capire come al suo interno sono organizzate procedure e processi.

L’Analisi Up-down avviene effettuando dei “carotaggi”, verticalmente, approfondendo le

procedure che riguardano particolari situazioni critiche (già individuate a distanza o rilevate

in sede di ispezione). Naturalmente anche qui bisogna stare molto attenti a non sprecare

tempo e risorse, specialmente se i campioni esaminati danno tutti un medesimo risultato!

Ogni ispettore ha degli obiettivi minimi e massimi (per esempio di ore di lavoro), i quali se

vengono superati devono essere giustificati, dato che oltre una certa soglia (massima, di

solito) si rischia di effettuare un lavoro che non dà nessun “valore aggiunto”.

Fase 4 – Sintesi.

Rapporto di Auditing

Oggetto del controllo ed eventuale mandato specifico ricevuto.

Sintesi delle risultanze.

Cenni sui principali aspetti critici di dettaglio.

Tabelle illustrative dell’operatività del settore esaminato.

Descrizioni analitiche per punti / capitoli di:

Attività (affari/servizi).

Assetto organizzativo.

Processi / procedure.

Qualità delle rappresentazioni contabili.

Attività di controllo.

Azione direzionale.

Dettaglio delle irregolarità rilevate:

In ordine di importanza.

Divise per settore operativo.

Questo modello di rapporto standard serve per uniformare le modalità di espressione dei

giudizi formulati dall’auditor. Si possono anche aggiungere delle valutazioni numeriche

accanto a quelle descrittive, al fine di ottenere una migliore catalogazione informatica.

“Il ciclo dell’Auditing. Premesse.”

Il controllo interno non esaurisce la sua azione con la verifica, ma:

Segue la sistemazione delle irregolarità amministrative e delle criticità organizzative

osservate in corso d’analisi (azione di follow-up).

Monitora la situazione aziendale anche senza fare visite, attraverso monitoraggi sulle basi

informatiche aziendali.

È possibile, anzi indispensabile, nell’Auditing pianificare una forte integrazione tra

controllo “in loco” e “a distanza”. In primo luogo “a distanza” si analizzano gli aggregati

tirati fuori dagli archivi; “in loco” si va a vedere cosa succede quando qualcosa va male.

Così facendo ogni ispezione dà valore aggiunto all’altra. Attraverso l’informatica, attraverso

delle basi dati dedicate, è possibile tirar fuori giornalmente, mensilmente, annualmente, tutte

le informazioni necessarie per una buona analisi a distanza. Attraverso l’analisi in loco

mantengo sintonizzati gli strumenti per l’analisi a distanza, per evitare che ci sia uno

scollamento tra la realtà operativo locale e quella fino ad allora conosciuta.

Se quindi si divide in due il controllo si creano due settori che si autofertilizzano, si

impiegano meno risorse e si mantiene meglio il controllo stesso.

“Il ciclo dell’Auditing. Struttura. “

segnalazioni esterne

di particolari gravità

PAGE 1

PAGE 8


PAGINE

11

PESO

136.00 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in economia e gestione aziendale
SSD:
Università: Cagliari - Unica
A.A.: 2010-2011

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher trick-master di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Revisione aziendale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Cagliari - Unica o del prof Maccioni Piero.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in economia e gestione aziendale

Economia e gestione delle imprese - Appunti
Appunto
Riassunto esame Economia Aziendale, prof. Melis, libro consigliato Elementi di Economia Aziendale di Melis
Appunto
Economia politica II -  la teoria di Keynes
Appunto
Appunti economia aziendale
Appunto