Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

ANGIOSPERME

Il sistema longitudinale (o assiale) è molto più complesso di quello delle gimnosperme e

comprende:

-Tessuto di conduzione (trachee e tracheidi)

-Tessuto parenchimatico (di riserva)

-Tessuto meccanico (fibre xilari)

Questa tipo di legno è detto ETEROXILO I raggi midollari nelle angiosperme sono

ben evidenti in quanto sono formati da un

cospicuo numero di cellule (molte più che

nelle gimnosperme)

LEGNO DI ANGIOSPERME

Sezione trasversale Nelle regioni con ritmi stagionali si riconoscono:

-Xilema primaverile (con trachee più grosse)

-Xilema estivo (trachee più piccole e molte fibre)

-Legno di chiusura (fibre)

La distinzione tra legno primaverile e estivo si osserva bene in alcune Querce del

mediterraneo. La grande disponibilità di acqua in primavera impone alla pianta dei vasi

grossi ed efficienti, al contrario durante la stagione arida (estate) sono sufficienti vasi di

l’acqua

modesta entità. Tali legni sono detti a POROSITÀ ANULARE e quasi tutta viene

trasportata dai vasi primaverili

In altre Angiosperme può anche non

esserci questa distinzione. Tali piante

hanno un legno con POROSITÀ

DIFFUSA (Liriodendron) Sezione tangenziale

Sezione radiale

In sezione radiale sono ben evidenti le

trachee ed i raggi midollari perpendicolari

ad esse che collegano xilema e floema.

In sezione tangenziale si evidenziano bene i

raggi con diverse serie di cellule.

Vediamo una crescita di 3 anni Legno di Tilia

In ambienti in cui le piante hanno crescite stagionali la

formazione di un anello corrisponde ad un anno. Tali

anelli sono detti cerchi annuale.

Tuttavia spesso la forma, le dimensioni e il numero di

anelli sono molto influenzate dai parametri ambientali.

Con il passare degli anni gli strati più interni del legno

possono perdere la loro funzione ed impregnarsi di oli,

resine e tannini. Tale porzione del legno è detta

DURAMEN e si contrappone alla porzione ancora

funzionante del legno che è detta ALBURNO.

IL FLOEMA SECONDARIO

Il floema secondario delle gimnosperme e delle

angiosperme è composto da:

-Tessuto di conduzione (cellule cribrose nelle

gimnosperme; elementi dei tubi cribrosi nelle

angiosperme) GIMNOSPERME

-Tessuto parenchimatico di riserva

-Tessuto parenchimatico di conduzione (cellule

compagne nelle angiosperme; albuminose nelle

gimnoperme)

-Tessuto meccanico (fibre) ANGIOSPERME

fibre

Cellule Parenchima assiale

raggi fibre

compagne cambio Raggi parenchimatici

aree cribrose raggi

Tubo cribrose Cellule cribrose

CAMBIO SUBERO FELLODERMICO

È il cambio che origina il periderma e si forma in concomitanza con il cambio cribro

vascolare. Sughero (tessuto tegumentale)

Periderma Cambio subero fellodermico (tessuto meristematico secondario)

Felloderma (tessuto parenchimatico)

Man mano che il fusto si accresce il

periderma sembra sempre più evidente.

Il primo cambio subero fellodermico si forma dalle cellule della regione corticale subito

l’epidermide.

sotto Può quindi succedere che anelli

Con il passar degli anni il cambio diversi di periderma si formino

subero- fellodermico si forma sempre frammisti a vecchio floema. Tutti i

più internamente nella corteccia e tessuti esterni al cambio subero

prende origine da cellule fellodermco più interno formano la

parenchimatiche del floema che corteccia esterna

diventano meristematiche.

La corteccia esterna è per lo più morta

perché il sughero impedisce

collegamenti con i vasi.

La corteccia interna è invece tutta la

porzione compresa tra i due cambi

Essendo il sughero un tessuto impermeabile il fusto ha sviluppato delle strutture per

effettuare scambi gassosi: Le LENTICELLE.

In tali strutture il periderma appare ricco di

spazi intercellulare e quindi è idoneo agli

scambi gassosi. I sughero si interrompe e

lascia passare quindi i gas.

VEDIAMO ALCUNI FUSTI IN STRUTTURA SECONDARIA


PAGINE

27

PESO

2.21 MB

AUTORE

giu92d

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze biologiche
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher giu92d di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Biologia vegetale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Milano Bicocca - Unimib o del prof Labra Massimo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Biologia vegetale

Biologia vegetale - la cellula vegetale
Appunto
Biologia vegetale - alghe e cicli riproduttivi
Appunto
Biologia vegetale - parete cellulare
Appunto
Biologia vegetale - angiosperme
Appunto