Che materia stai cercando?

Basi per la Meccanica

Gli appunti contengono nozioni preliminari necessarie per poter affrontare Meccanica, come le unità di misura, le grandezze fisiche e il calcolo vettoriale. Appunti basati su appunti personali del publisher presi alle lezioni del prof. Chiavassa dell’università degli Studi di Torino - Unito. Scarica il file in formato PDF!

Esame di Fisica meccanica docente Prof. A. Chiavassa

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

significato geometrico di moltiplicare un vettore per la proiezione del secondo vettore lungo la direzione del

primo. ⟨ ⟩ | |

⃗ ⃗ ⃗

| |

⃗ ⃗

c=⃗

a ∙ b= a , b → c= a b cos θ

Il prodotto scalare di due vettori perpendicolari tra di loro è nullo. Valgono le proprietà:

⃗ ⃗ ⃗ ⃗

( )

⃗ ⃗ ⃗ ⃗ =⃗ ⃗ ⃗

a ∙ b= b∙ a ; a ∙ b+ c a ∙ b+ a ∙ c

Il prodotto vettoriale invece è il prodotto di due vettori che restituisce un vettore, ed è il modulo del primo

vettore per il modulo del secondo per il seno dell’angolo compreso tra i due vettori. La direzione del vettore

risultante è quella perpendicolare al piano definito dai due vettori. Il verso del prodotto vettoriale è definito

dalla regola della mano destra: è infatti anti-commutativo. Il prodotto vettoriale di due vettori paralleli è

nullo. ⃗ ⃗ ⃗ | || |

⃗ =⃗ ⃗ =

c a Λ b=⃗

a × b=−

b × a a b sinθ ⃗ ⃗

u e u ⃗

v

Se prendiamo un sistema di riferimento cartesiano con due versori e un vettore abbiamo:

x y

⃗ =⃗ + ⃗ ⃗ =v ⃗ ⃗ =v ⃗ ⃗ =v ⃗ + ⃗

v v v → v u , v u → v u v u

x y x x x y y y x x y y

È utile scomporre i vettori perché possiamo ora definire il prodotto scalare e quello vettoriale in componenti

cartesiane, sapendo anche che se moltiplichiamo tra loro due versori nella stessa direzione il risultato è 1 e

due versori ortogonali il risultato è 0. Come definiamo quindi il prodotto scalare?

⃗ ( ) ( ) ( ) ( ) ( )

⋅ ⋅

⃗ +a ⃗ + ⃗ ⃗ +b ⃗ +b ⃗ =

c=⃗

a b= a u u a u b u u u a b ∙ 1+ a b ∙ 1+ a b ∙1=¿

x x y y z z x x y y z z x x y y z z

+a +

a b b a b

x x y y z z

Per quanto riguarda il prodotto vettoriale, dobbiamo innanzitutto notare che se moltiplichiamo due versori

nella stessa direzione il risultato è nullo poiché sono paralleli. Inoltre, dobbiamo sapere che per la regola

⃗ ⃗ =⃗ ⃗ ⃗ =⃗ ⃗ ⃗ =⃗

u × u u , u × u u , u × u u

della mano destra: . Quindi:

x y z y z x z x y

⃗ ( ) ( )

⃗ + ⃗ +a ⃗ ⃗ + ⃗ +b ⃗ =¿

c=⃗

a × b= a u a u u × b u b u u

x x y y z z x x y y z z

( ) ( ) ( )

¿ −a ⃗ + −a ⃗ + −a ⃗

a b b u a b b u a b b u

y z z y x z x x z y x y y x z

Se cambio sistema di riferimento una grandezza scalare non cambia, perché la quantità che la definisce

rimane sempre la stessa; ma anche per quanto riguarda una grandezza vettoriale, essa non cambia cambiando

il sistema di riferimento, in quanto cambiano solo le coordinate, ma il modulo e il punto di partenza e di

arrivo rimangono gli stessi.

v ∆ t → 0

La derivata di un vettore è il limite del rapporto incrementale per :

( )−⃗

⃗ +∆ (t)

v t t v

ⅆ ⃗ ⃗

v ∆ v

= =

lim lim

ⅆ t ∆ t ∆t

∆ t → 0 ∆ t →0


PAGINE

3

PESO

29.59 KB

PUBBLICATO

8 mesi fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in fisica
SSD:
Università: Torino - Unito
A.A.: 2018-2019

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher micol.morsiani98 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Fisica meccanica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Torino - Unito o del prof Chiavassa Andrea.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Fisica meccanica

La dinamica del punto materiale
Appunto
Tassi spot e forward
Dispensa
Atomo di idrogeno quantistico
Dispensa
Modello di Markovitz e frontiera efficiente
Dispensa