Che materia stai cercando?

Appunti su "Parada", che comprendono la rielaborazione basata sulla dispensa, film e temi trattati a lezione

Appunti di pedagogia sociale e di comunità basati su appunti personali del publisher presi alle lezioni della prof. Dusi dell’università degli Studi di Verona e sullo studio individuale della dispensa "Parada" fornita dalla docente. Scarica il file in formato PDF!

Esame di Pedagogia sociale e di comunità docente Prof. P. Dusi

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

PARADA – I RAGAZZI DI STRADA

UN PAESE IN CAMMINO – LA ROMANIA

Regime comunista (1946-1989), in particolare con Ceausescu: politica pro-natalità che va di passo con

l’industrializzazione (vietato l’aborto, pressione psicologica, limitazioni al divorzio, tassa sul celibato…).

Aumentò il tasso di natalità ma, con esso, i figli istituzionalizzati o abbandonati, la povertà, la mortalità

infantile… Solo nel 2004 viene messo a punto un quadro legislativo adeguato e riparatore che deve fare

i conti però con la politica di disinteresse ancora troppo recente.

La luna che non rischiara (Costantin): Canali, odore, oscurità; poi Fondazione Parada con Miloud che era

un clown, mi hanno fatto sentire la vera idea di famiglia, aspirare alla perfezione non guardando i limiti,

capire che per essere importante devi essere te stesso.

COS’E’ PARADA

Parada nasce come fondazione nel 1992 con Miloud Oukili. Prima era nata una famiglia allargata molto

identificata con Miloud.

Quando la famiglia si è trasformata in Fondazione sono sorti tanti problemi evidenti soprattutto per

istituzionalizzare il modello di intervento e le eccellenze educative.

L’organizzazione

La struttura operativa è fatta da un Direttore generale, un ufficio amministrativo (segreteria, relazioni

esterne) e tre coordinatori: uno per il centro diurno (che comprende anche la gestione della equipe

stradale), uno per l’intervento sulla residenzialità (appartamenti protetti e “gazde”, stanze in affitto) ed

infine un responsabile artistico.

L’equipe

Il gruppo che lavora da anni sulle strade di Bucarest è composto da clown, tecnici della cooperazione

internazionale, operatori transculturali (che hanno impostato un’organizzazione contestualizzata alla

cultura Romena), colleghi rumeni, volontari, artisti, psicologi, operatori sociali. Limite: assenza formale

della figura dell’educatore.

La strada

Tutto è iniziato dai bambini romeni in strada ed anche oggi il fulcro del lavoro di Parada è in strada.

Nelle strade i bambini sono invisibili al mondo e vi è una forma di ricerca della visibilità aggressiva,

realizzata accentuando il degrado. Parada attraverso la caravana, il servizio stradale, offre visibilità e

disponibilità alla relazione.

Nelle strade vi sono spazi degradati e spazi vissuti: canali organizzati, puliti, dove è proibito sporcare

con escrementi; luoghi con tappeti, musica, corrente elettrica, luoghi abitati da volti vivi e attenti.

LA STRADA COME STRUMENTO DI RIABILITAZIONE: OPPORTUNITÀ, LIMITI ED EQUIVOCI

L’approccio

Osservazione partecipata; approccio dell’intervista “al contrario”

L’adulto, il clown, gioca due carte:

- Diventano uno di loro, immedesimazione, salvaguardano l’identità propria della strada


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

3

PESO

184.79 KB

PUBBLICATO

5 mesi fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze dell'educazione
SSD:
Docente: Dusi Paola
Università: Verona - Univr
A.A.: 2018-2019

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher DorotyLisa di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Pedagogia sociale e di comunità e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Verona - Univr o del prof Dusi Paola.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Pedagogia sociale e di comunità

Riassunto esame Pedagogia Sociale e di Comunità, professoressa Dusi, libro consigliato dalla docente La pedagogia degli Oppressi, P. Freire
Appunto
Riassunto esame Pedagogia sociale e di comunità, prof. Dusi, libro consigliato Organizzare le case famiglia
Appunto
Appunti su "Parada", che comprendono la rielaborazione basata sulla dispensa, film e temi trattati a lezione
Appunto
Riassunto esame Pedagogia Sociale e di Comunità, prof. P. Dusi
Appunto