Che materia stai cercando?

Anatomia e fisiologia del naso e dei seni paranasali

Appunti di otorinolaringoiatria: lezione frontale integrata con studio autonomo dal libro di testo di riferimento, dell’Harrison e con articoli di PUB MED.

Ottimo per: preparare l’esame; preparare il test di abilitazione; preparare il concorso nazionale di specializzazione.

Esame di Otorinolaringoiatria docente Prof. F. Salvinelli

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

delimitano lo hiatus semilunaris, in cui sbocca l’orifizio del seno mascellare mentre

superiormente ad esso vi sono gli orifizi del canale naso-frontale e delle cellule etmoidali

anteriori.

- Turbinato superiore, il più piccolo, è in rapporto con il labirinto etmoidale e in esso drenano le

cellule etmoidali posteriori.

La parete superiore è formata dalle ossa nasali, frontale, lamina cribrosa dell’etmoide e dal corpo dello

sfenoide.

La parete posteriore presenta le coane, fori ellittici a asse maggiore verticale.

La mucosa delle cavità nasali è rivestita da epitelio cilindrico con cellule provviste di ciglia vibratili e cellule

caliciformi. La membrana basale separa l’epitelio dal corion. Il corion contiene numerose ghiandole

sieromucose.

Lo strato profondo del corion ospita una ricca rete di vasi sanguigni da cui il sangue affluisce in una rete

venosa profonda o corpo pseudocavernoso (vene di grosso calibro con aspetto lacunare).

Alla vascolarizzazione arteriosa provvedono rami della carotide esterna e interna. Questi anastomizzano

formano il locus valsalvae (parte anteriore del setto, un paio di cm dall’ostio e 1 cm dal pavimento della

fossa nasale) che ospita il plesso di Kiesselback –il quale può assumere posizione intraepietaliale- e la zona

di Woodruff, nel terzo posteriore del meato inferiore, sulla parte laterale delle fosse nasali.

Le vene si dividono in tre gruppi: anteriore, posteriore e superiore che affluiscono rispettivamente nelle

vene facciali, nel plesso pterigoideo e nella vena oftalmica.

I linfatici drenano nei linfonodi retrofaringei laterali, nei sottodigastrici, che a loro volta sono in contatto

con i linfonodi della catena giugulare.

L’innervazione è di tipo sensoriale (nervo olfattivo) e somato-viscerale (nervo trigemino e sistemi simpatico

e parasimpatico).

Il parasimpatico (nervo sfeno-palatino e vidiano) vasodilata e attiva la secrezione, il ganglio coinvolto è lo

sfenopalatino situato nella fossa pterigo-palatina

Il simpatico (nervo sfeno-palatino) attraversa il ganglio senza interrompersi.

ANATOMIA DEI SENI PARANASALI

I seni paranasali comprendono

- Seno etmoidale: ha forma di parallelepipedo con asse maggiore antero posteriore, è interposto

fra orbita e fossa nasale ed è costituito da un insieme di cellule areate. È separato dalla fossa

cranica anteriore da una sottile lamina ossea detta lamina cribra. In rapporto alla loro posizione

si distinguono

Cellule etmoidali anteriori: si aprono nel meato medio

o Cellule etmoidali posteriori: più voluminose, si aprono nel meato superiore e

o contraggono rapporti con la porzione posteriore della parete mediale dell’orbita, dalla

quale è separata grazie alla lamina papireacea.

- Seno frontale: ha dimensioni variabili e spesso è asimmetrico. Ha una parete anteriore e una

posteriore in rapporto con il lobo frontale dell’encefalo. La parete inferiore sin pavimento si

distingue in una parte laterale –orbitaria- e una parte interna –etmoido-nasale- in cui si apre

l’orifizio interno del canale naso frontale.

- Seno mascellare sin antro di Higmoro: ha una forma paragonabile a una piramide

quadrangolare e possiede quattro pareti


PAGINE

4

PESO

47.19 KB

PUBBLICATO

4 mesi fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia
SSD:
A.A.: 2016-2017

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Gabriel_strife di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Otorinolaringoiatria e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Campus biomedico - Unicampus o del prof Salvinelli Fabrizio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Otorinolaringoiatria

Anatomia e fisiologia del sistema vestibolare
Appunto
Anatomia di ipofaringe e laringe
Appunto
Anatomia e fisiologia dell'orecchio
Appunto
Semeiotica clinica e strumentale dell'udito
Appunto