Test Medicina 2018: frattale, cosa significa? La soluzione del quiz

Redazione
Di Redazione

Sarà uno dei tormentoni di questa giornata. Quanti sanno (davvero) dare una definizione del termine "frattale"? Così, a bruciapelo, forse in pochi saprebbero rispondere correttamente.
Ma per diventare medico, a quanto pare, è necessario conoscere il significato di questa parola - a dir la verità - per lo meno poco usata nel linguaggio di tutti i giorni. Infatti, secondo le indiscrezioni raccolte sui social da Skuola.net, uno dei 2 quesiti di cultura generale avrebbe riguardato proprio il corretto significato di "frattale".

Scopri tutte le novità sui quiz e le soluzioni del test di Medicina 2018 LIVE >>

Scopri le soluzioni al test di Medicina 2018 - domande e risposte ufficiali MIUR >>

Test di Medicina 2018, il significato di frattale

Quanti candidati al test si saranno "bloccati" su questa domanda? Ci auguriamo, non troppi. Ma probabilmente più di qualcuno, in queste ore, starà cercando il significato di questa parola.
Siamo andati alla ricerca per voi della giusta risposta, interpellando niente di meno che una delle enciclopedie più importanti e autorevoli d'Italia.
"Frattale" è un aggettivo che deriva dal latino "fractus" da frangere ("spezzare"). Il vocabolo si usa in matematica: ecco la definizione corretta:
"frattale agg. e s. m. [dal fr. fractal (termine introdotto nel 1975 dal matematico fr. B. Mandelbrot), der. del lat. fractus, part. pass. di frangĕre «spezzare» (v. fratto)]. – In matematica, denominazione di particolari enti geometrici (oggetti f. o assol. frattali) che possono essere caratterizzati da un numero non intero (cioè frazionario: e di qui il nome) di dimensioni, e quindi risultare, per es., intermedî tra quelli unidimensionali (linee) e quelli bidimensionali (superfici); sono solitamente definiti per mezzo di procedure ricorsive, e godono di determinate proprietà di scala, per cui rappresentazioni in scale diverse di uno stesso oggetto frattale presentano similitudini strutturali: in altri termini, se si ingrandisce con un opportuno fattore di scala una porzione comunque piccola dell’oggetto, si manifestano caratteristiche strutturali che riproducono quelle dell’oggetto non ingrandito."

In pratica, si tratta di questo: eh sì, sembra un broccolo romanesco.


Skuola | TV
Angelica Massera ospite della Skuola Tv!

La webstar, molto apprezzata dai più giovani grazie ai suoi video esilaranti, ci racconterà dei suoi progetti futuri! Non solo, cerchremo di capire quali sono i segreti per avere successo sul web! Non perdere la puntata!

21 novembre 2018 ore 15:00

Segui la diretta