Graduatorie IMAT 2020 online su Universitaly

Carla Ardizzone
Di Carla Ardizzone
graduatoria imat test medicina 2020

Dopo i risultati nominali pubblicati il 2 ottobre, è arrivato il grande giorno per i candidati al test IMAT 2020: la graduatoria nazionale di merito nominativa viene pubblicata oggi 7 ottobre, nell’area riservata del portale Universitaly.
La graduatoria nazionale di merito sarà stilata dal CINECA: una volta pubblicata, gli idonei potranno conoscere il loro stato di assegnati o prenotati.
Come probabilmente già saprete, per entrare in graduatoria nazionale è necessario risultare idonei, ovvero aver acquisito il punteggio minimo di 20 punti.

Accedi al sito Universitaly nell’area riservata per vedere il primo scorrimento



Graduatoria nazionale IMAT 2020: assegnati o prenotati

A seconda del posizionamento in graduatoria si riceverà uno "status": assegnato, prenotato, in attesa o fine posti.
Gli idonei assegnati sono i candidati che hanno ottenuto un punteggio talmente alto da essere i vincitori di un posto nell’università di prima scelta tra le preferenze indicate al momento dell'iscrizione. Potranno quindi procedere con l’immatricolazione entro 4 giorni o perderanno definitivamente ogni diritto di iscrizione per l’anno in partenza.
Gli idonei prenotati invece sono i candidati che risultano destinatari di un posto in un’università indicata non come prima scelta. Possono dunque o scegliere di immatricolarsi entro 4 giorni in quella a loro destinata o aspettare i successivi scorrimenti di graduatoria, con l’obbligo in questo caso di manifestare la propria volontà a mantenere il proprio posto in graduatoria entro 5 giorni.
Gli idonei "in attesa” sono coloro che per il momento non hanno ottenuto il posto in nessuna delle sedi indicate nelle proprie scelte, ma possono sperare di entrare tra i “prenotati” con i prossimi scorrimenti. Anche chi è in attesa deve dare la conferma di interesse a rimanere in graduatoria entro le ore 12.00 del quinto giorno successivo alla pubblicazione della graduatoria o dello scorrimento, o rinuncerà al posto.
Gli idonei "fine posti" sono in una posizione lontana dall'ultimo posto disponibile per una delle preferenze indicate, i posti sono così esauriti. Potranno tuttavia attendere (probabilmente diversi scorrimenti) per poter sperare di rientrare e risultare prenotati. Anche loro dovranno manifestare l'interesse a rimanere in graduatoria.

Posti disponibili Medicina in Inglese 2020

Con la graduatoria nazionale e i successivi scorrimenti si assegneranno i posti disponibili per le sedi del 2020. Vediamo nel dettaglio quanti posti sono stati messi a concorso:
I posti resi disponibili per l’anno 2020/21 ormai prossimo alla partenza sono così distribuiti per ogni ateneo italiano in cui è prevista l’erogazione del corso di Medicina e Odontoiatria interamente in inglese:

• Test Medicina 2020 BARI (Lingua inglese): 42 posti
• Test Medicina 2020 BOLOGNA (Lingua inglese): 70 posti
• Test Medicina 2020 CAMPANIA - "L. VANVITELLI" (Lingua inglese): 40 posti
• Test Medicina 2020 Cattolica del Sacro Cuore (Lingua inglese): 30 posti
• Test Medicina 2020 HUMANITAS University (Lingua inglese): 190 posti
• Test Medicina 2020 MESSINA (Lingua inglese): 38 posti
• Test Medicina 2020 MILANO (Lingua inglese): 44 posti
• Test Medicina 2020 MILANO-BICOCCA (Lingua inglese): 22 posti
• Test Medicina 2020 Napoli Federico II (Lingua inglese): 15 posti
• Test Medicina 2020 PADOVA (Lingua inglese): 48 posti
• Test Medicina 2020 PAVIA (Lingua inglese): 70 posti
• Test Medicina 2020 ROMA "La Sapienza" Policlinico (Lingua inglese): 38 posti
• Test Medicina 2020 ROMA "Tor Vergata" (Lingua inglese): 25 posti
• Test Medicina 2020 S. Raffaele MILANO (Lingua inglese): 46 posti
• Test Medicina 2020 TORINO (Lingua inglese): 70 posti
• Test Medicina 2020 Univ. "Campus Bio-Medico" di ROMA (Lingua inglese): 60 posti

Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di conoscere il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai!

29 ottobre 2020 ore 16:15

Segui la diretta