Tutor 33236 punti

tema sullo sport

Lo sport è un'attività dalle origini antichissime; le suoi origini risalgono addirittura all'epoca preistorica, dato che in Francia, Australia e Africa sono state ritrovate delle immagini rupestri che testimoniano come i primi esseri umani si interessassero ad attività di svago che non erano legate alla ricerca del cibo e alla loro sopravvivenza. Le prime manifestazioni sportive che rappresentano un elemento di unione e di pace nel mondo sono senz'altro le Olimpiadi che si tenevano nell'antica Grecia, laddove già da tempo gli uomini praticavano sport come per esempio la lotta, il salto in lungo, il tiro del giavellotto, la corsa, la gara dei carri da guerra, ecc... Le Olimpiadi sono delle manifestazioni legate a una leggenda molto nota: infatti sarebbe stato Ercole a dare origine alle Olimpiadi in segno di ringraziamento a Zeus, dopo avere superato la settima delle sue dodici celebri fatiche. Dopo un periodo in cui non furono celebrate, fu il re Ifito a reintrodurre i Giochi olimpici nell'anno 776 a.C.

Iniziarono a tenersi così i Giochi olimpici a Olimpia ogni quattro anni in onore al dio Zeus. A questi giochi potevano partecipare solo i maschi e mentre si tenevano ogni divisione veniva superata; perfino le guerre venivano interrotte per dedicarsi completamente alla manifestazione sportiva.

Quindi sin dall'antichità lo sport era ritenuto un elemento di unione e non di divisione. Anche oggi lo sport è un elemento che unisce in ogni occasione. Con la parità dei diritti oggi sia uomini che donne possono partecipare ai vari giochi internazionali, come le Olimpiadi, i Mondiali, gli Europei, ecc... Si sono superate numerose disparità e anche le donne possono tranquillamente praticare le varie discipline sportive. Tanti sono gli esempi di donne sportive che si sono distinte in ambito sportivo: da Martina Navratilova a grandi campionesse come Valentina Vezzali, Tania Cagnotto, Carolina Kostner, Bebe Vio e tante altre.

Le manifestazioni sportive oggi sono anche importanti perché testimoniano l'uguaglianza tra atleti di tutte le nazionalità indipendentemente dal colore della loro pelle o dalla loro fede religiosa. Un terribile evento ha destabilizzato questa manifestazione sportiva nell'anno 1976, quando un commando di terroristi palestinesi il 22 luglio prese in ostaggio nove atleti della squadra israeliana. In quella circostanza, in un tentativo di blitz della polizia tedesca, persero la vita tutti gli atleti presi in ostaggio, cinque militanti e un poliziotto tedesco. Da quel momento in poi si è sempre cercato di prevenire questi eventi drammatici nell'ambito di manifestazioni sportive di ogni genere, con l'intento di far regnare la tranquillità e la gaiezza che contraddistingue le manifestazioni sportive in generale.

Hai bisogno di aiuto in Temi di Italiano Svolti?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email