lucry98 di lucry98
Genius 3502 punti
Questo appunto contiene un allegato
Gita al Teatro scaricato 21 volte

Gita a Teatro

Un mercoledì mattina siamo andati a scuola volentieri, al solito orario, ma eravamo eccitati perché dovevamo andare al teatro Royal a vedere lo spettacolo Pinocchio nel paese dei balocchi. Eravamo pimpanti e allegri come non mai, più leggeri degli altri giorni perchè portavamo l’adorato zainetto per le uscite. Tutti avevamo un sorriso stampato sul viso ed eravamo frementi per l’eccitazione. Parlavamo, discutevamo su come doveva essere lo spettacolo, anche gli insegnanti sembravano più contenti e quando siamo usciti in fila con l’altra classe l’eccitazione è aumentata, infatti non riuscivamo a stare fermi e zitti.
Quando siamo partiti con il pullman non vedevamo l’ora di arrivare a teatro.
Arrivati a teatro, lo abbiamo subito ammirato. Era bellissimo: di fronte c’era il palcoscenico chiuso dal sipario, sotto il palco, la platea con le poltrone di un colore blu come le pareti e il sipario, in alto si vedeva la galleria a semicerchio e sopra c’era il soffitto scolpito di gesso. Tutto l’ambiente era così blu che sembrava simile al cielo di notte.

Abbiamo atteso un po’, alcuni erano impazienti: qualcuno voleva fare merenda, qualcun altro voleva andare in bagno, c’era chi sbuffava, chi protestava, chi alzava la voce.
Finalmente il sipario si è aperto e le luci si sono abbassate: in quel momento noi eravamo curiosi, come per magia ci siamo immobilizzati e ammutoliti, con gli occhi incollati sul palcoscenico, ridevamo a crepapelle e partecipavamo agli scambi di insulti tra Geppetto e Mastro Ciliegia, avvertivamo Pinocchio quando si cacciava nei guai e qualche volta ci immedesimavamo nei personaggi e battevamo le mani. Insomma ci siamo divertiti un mondo.
Alla fine siamo entrati nel pullman e siamo ritornati a scuola.

Hai bisogno di aiuto in Temi di Italiano Svolti?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017