Tutor 35541 punti

saggio breve di italiano sugli affetti familiari


Ognuno di noi nella propria esistenza ha delle persone a cui tiene particolarmente, poichè sono proprio queste persone che ci hanno cresciuto, formato e che ci vogliono un bene smisurato. Nella nostra vita non potremo vivere senza queste persone perché hanno fatto si che diventassimo quelli che siamo in età adulta con tutti i nostri pregi e i nostri difetti.

La nostra famiglia è quella che ci ha condotti per mano nel viaggio chiamato vita: ci ha visto nascere, crescere e affrontare gli eventi che la vita ci ha riservato sia nel bene sia nel male. I genitori sono infatti quelle persone verso cui nutriamo il sentimento più sincero per eccellenza. Con loro abbiamo imparato a parlare e a collocarci nel mondo, a gioire per le nostre vittorie e sempre loro sono coloro che ci supportano nei momenti di difficoltà e negli attimi di sconforto. La famiglia d'altronde è anche considerata come l'Istituzione per eccellenza in grado di guidarci nei momenti più importanti della nostra vita. I nostri cari sono quelli che tengono a noi più di ogni altra cosa e che mai e poi e mai ci abbandoneranno al nostro destino, qualunque cosa noi facciamo sia essa giusta sia essa sbagliata.

Come dice Paolo Mantegazza: L'affetto della famiglia è la pietra angolare della società

Effettivamente alla base di ogni società della storia c'è un nucleo familiare capace di forgiare le relazioni sociali tra le persone. Quindi essa è quell'istituzione considerata come il collante sociale per eccellenza, in quanto è capace di definire non solo le relazioni sociali tra le persone, ma è in grado anche di mandare avanti l'economia di una società e non solo...talvolta è anche un elemento di equilibrio per la società. Grazie ai nuclei familiari in tutto il mondo è stata possibile la creazione di grandi comunità che hanno influenzato le relazioni sociali attraverso le norme che si sono create, i loro stili di vita e comportamentali. La famiglia è quella che non ci abbandona mai al nostro destino e ci aiuta sempre in ogni occasione, per questo viene definita la pietra angolare della società.

Penso che senza affetti familiari saremo persi e la nostra vita sarebbe un po' più vuota. Non avremo qualcuno a cui potremo confidare i nostri pensieri più segreti e più profondi e con cui potere gioire delle nostre vittorie e dei nostri traguardi.

Hai bisogno di aiuto in Saggi brevi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove