Ominide 1144 punti

La Start-up innovativa turistica


La start up innovativa sarebbe una società di capitali o cooperativa , che promuove il turismo con le nuove tecnologie , fu introdotta nel decreto legge 2012 , riproposta con la legge numero 98\2013 , che poi fu convertita nella legge numero 99\2013.

Il decreto numero 106 del 2014 ha introdotto delle agevolazioni per le start up per gli imprenditori di età inferiore ai 40 anni .

La forma giuridica delle start- up innovative prevede che :

• Deve essere costituita da non più di 48 mesi in caso di attività già esistente;
• Deve avere una sede centrale , degli interessi e affari in Italia ;
• Non deve avere nel secondo anno di attività un fatturato superiore ai 5 milioni di euro.

La ricerca e lo sviluppo prevede:

• L’investimento del 15% del fatturato nella ricerca tecnologica ;
• L’assunzione di personale qualificato , di cui un terzo laureato , con dottorati o che abbia avuto esperienze di studio in Italia e all’estero;
• Deve avere un brevetto industriale sulle proprie invenzioni.

L’incubatore di start up sarebbe una società di capitali o cooperativa , che agisce nella promozione della start up.

Essa deve disporre di :

• Infrastrutture per contenere queste tecnologie o i suoi elementi;
• Strumenti come per esempio un accesso veloce ad internet ;
• Sale di riunione ;
• Macchinari di prova;
• Un soggetto amministrativo , che sia competente nell’ambito delle tecnologie , dell’impresa , dell’innovazione della promozione , che deve disporre di infrastrutture tecniche e consulenza manageriale permanente e deve avere avuto almeno un’esperienza nell’ambito della produzione delle start up.
Hai bisogno di aiuto in Tecnico Turistico?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email