Ominide 548 punti

Tipologia di DPI


I datori di lavoro devono scegliere i dispositivi adatti e dire quando devono essere utilizzati. Devono anche garantire ai lavoratori dispositivi nuovi, ben messi e nel caso della rottura di un dispositivo garantire la manutenzione e/o il cambiamento. Il datore di lavoro deve formare ed informare i lavoratori sui dispositivi. I dispositivi per la protezione del capo sono gli elmetti, attutiscono l'urto e magari il danno non si nota subito, ma se l'elmetto è rotto va cambiato. I dispositivi per la protezione degli occhi e del viso sono occhiali, maschere e schermi facciali. I lavoratori usano questi dispositivi a contatto con macchinari che potrebbero lanciare schegge come la merigliatura o con prodotti chimici o attrezzature che producono radiazioni. Dispositivi per la protezione dell'udito sono le cuffie anti rumore e gli inserti auricolari, sono da usare con macchinari molto rumorosi. I dispositivi per la protezione delle vie respiratorie sono: maschere intere, semi maschere, maschere pieno facciali e facciali filtranti. I dispositivi per la protezione delle mani sono i guanti. I dispositivi per la protezione dei piedi sono le calzature di protezione divise in tre categorie: calzature di sicurezza; calzature protettive; calzature da lavoro. Lo scopo delle scarpe antinfortunistiche è quello di proteggere la caviglia e proteggere la punta dei piedi grazie a una placca metallica questo per evitare lo schiacciamento.

Hai bisogno di aiuto in Tecnica delle costruzioni?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email