Video appunto: Scale – Caratteristiche

Scale – Caratteristiche



Le scale sono degli elementi di collegamento verticali tra i vari piani di un edificio.
L’altezza tra una rampa e l’altra deve essere maggiore uguale di 2.10 metri; il valore della pedata è di trenta centimetri.
Le misure per le alzate dipendono dal tipo di edificio. In ogni caso l’alzata deve essere compresa tra sedici e diciotto centimetri.

La differenza tra pedata e alzata è di dodici centimetri.
Secondo la relazione di Blondel: due volte l’alzata più la pedata deve essere di sessantaquattro centimetri.

Si definisce sfalsamento della scala la distanza tra l’ultima alzata della prima rampa e la prima alzata della seconda rampa.
La soletta rampante è una soletta in cemento armato sulla quale poggiano i gradini, con funzione non portante.
I gradini delle scale possono essere realizzati con vari tipi di materiali, come marmi o pietre. La parete a contatto con il gradino viene rifinita con il battiscopa.
La lunghezza del pianerottolo di sosta non deve essere inferiore ai 120 o 130 centimetri; invece la lunghezza del pianerottolo di piano deve essere di almeno 150 centimetri.
Le scale devono essere resistenti ai carichi, allo scivolamento, al fuoco.