Ominide 11269 punti

Fondazioni e sistemi a parete


Appunto di tecnica delle costruzioni sulle fondazioni e le loro funzioni, il sistema a parete nelle costruzioni.

Il sistema di fondazione ha la funzione di sostenere il carico morto del peso dell'edificio e il carico vivo dei suoi occupanti e dei suoi contenuti.
Questo sistema è costituito da colonne, moli o pareti che poggiano direttamente sul suolo e la portanza del terreno non viene superata.
I ripiani dovrebbero sempre riposare su un suolo che non è stato alterato da alcun tipo di operazione.
Evitare di portare su argille umide instabili o organiche su terreni con scarso drenaggio.
Pali a colonna possono essere usati per penetrare in un terreno più adatto (sabbie rocciose o sabbiose e ghiaie).
I fondi diffusi sono di solito di cemento armato, mentre i pilastri possono essere di legno, acciaio, calcestruzzo o cemento armato.

Ci si aspetta un certo insediamento, ma dovrebbe essere uguale in tutte le parti di un edificio.
Sono i piani verticali di un edificio che definiscono e racchiudono gli spazi interni.
Possono essere portanti pareti di diverse costruzioni o colonne lineari e travi con pannelli che riempiono tra di loro.
Pareti esterne proteggono contro il tempo. La loro costruzione dovrebbe controllare il passaggio di calore freddo, aria, umidità e vapore acqueo.
La pelle esterna dovrebbe essere durevole agli effetti atmosferici del sole, del vento e della pioggia.
Le pareti interne che dividono lo spazio all'interno di un edificio e possono essere non strutturali o addormentanti.
Dovrebbero essere in grado di supportare i materiali finali per avere la giusta separazione acustica e contenere linee meccaniche ed elettriche.

Inserisci qui il titolo dell'appunto
Hai bisogno di aiuto in Tecnica delle costruzioni?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove