Ominide 2387 punti

Rappresenta l'insieme delle opere strutturali, di tenuta all'acqua, di isolamento, di protezione e di chiusura. L'acqua può risalire per capillarità attraverso le strutture e il vapore può condensare sulle pareti più fredde. Il muro di controterra deve contenere la componente orizzontale e separare l'edificio dal terreno e può essere di due tipi:
• il muro a gravità risponde alla spinta del terreno col suo peso e la sua massività. Quindi è un muro molto spesso
• il muro a scarpa risponde alla spinta del terreno sfruttando la geometria e quindi ha la base fondale più larga.
può essere protetto con strati impermeabilizzanti che non permettono il passaggio di acqua e possono essere bituminosi (bitumi, asfalto, catrame e pece) o bituminosi-polimeri; e possono essere liquidi o in rotoli e vengono stesi con la fiamma ossidrica per fonderli emettendo fumi inquinanti. Per effetto dello stress possono perdere la loro natura elastica e, a volte, sono anche traspiranti e permettono di risolvere il problema della condensa. Sono assicurati per 10 anni e a causa del calore possono rovinarsi. Possono anche posarsi a freddo e il punto di giunzione deve essere ben chiuso per evitare le infiltrazioni. Ma possono invecchiare per l'ossigeno e il sole o inquinare.

Gli strati di drenaggio non permettono il ristagnamento dell'acqua che viene convogliata verso il basso.

Hai bisogno di aiuto in Tecnica delle costruzioni?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email