Ominide 3880 punti

Le magistrature comunali, ricoperte da membri dei gruppi sociali urbani di spicco, ne assecondarono spesso gli interessi, il che si tradusse nella necessità di allargare il controllo sul contado. Il contado rappresentava un’importantissima fonte di risorsa per il comune: vi si producevano le derrate alimentari destinate alle mense urbane. Sulla necessità di espandersi nel contado, le esigenze dell’aristocrazia e del ceto imprenditoriale e mercantile spesso coincidevano. La cooperazione tra le due forze garantiva gli strumenti per attuare l’espansione: laddove era necessaria la forza armata, i nobili mettevano a disposizione l’esperienza militare. Laddove vi si necessitava il denaro, erano i mercanti a intervenire con le loro risorse finanziarie. Alcune città particolarmente potenti e ricche come Milano, cercarono di conquistare anche i territori dei comuni vicini. Il programma di Federico portò a uno scontro aperto con il papa Alessandro III. I papa trovò forti alleati nei comuni di Milano e di Crema che, avevano ripreso la loro politica di conquista territoriale. Federico sconfisse e rase al suolo Crema e Milano. Quindi i comuni si coalizzarono contro di lui e nacquero così nel 1164 la lega Veronese e la lega Lombarda. Gravemente danneggiati dal punto di vista economico, i comuni della lega lombarda, intendevano difendersi dall’ingerenza imperiale e ristabilire lo stato delle cose che vigeva prima della Dieta di Roncaglia.

Federico Barbarossa fu infine sconfitto dalla Lega lombarda nella battaglia di Legnano nel 1176. L’anno successivo, Barbarossa riconobbe l’autorità di Alessandro III come papa e firmò una tregua con la lega lombarda. Tuttavia, a una vera e propria pace si giunse solo nel 1183, a Costanza. Nel documento Federico riconosceva ai comuni le regalìe ottenendo in cambio che i consoli gli giurassero fedeltà.

Hai bisogno di aiuto in Storia Medievale?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità