Ominide 6603 punti

L'impero dall'interregno agli Asburgo

Con la morte di Federico II di Svevia (1250) il progetto di rifondazione dell'impero germanico intrapreso dalla dinastia sveva si risolse in un completo fallimento: in Germania le resistenze feudali non erano state piegate; nell'Italia centro-settentrionale fallì il tentativo di assoggettare i Comuni; e, alla fine, anche il controllo del Mezzogiorno risultò precario giacché i successori di Federico II se lo videro sottrarre da dinastie francesi e iberiche.
Non solo le pretese universalistiche dell'impero furono sconfitte, ma addirittura l'imperatore non riusciva a imporre la sua autorità neanche in Germania. Lo dimostra anche il fatto che, dopo la morte di Federico II, l'impero rimase per 23 anni senza guida (interregno): solo nel 1273, infatti, Rodolfo I (1273-1291) fu eletto re dei Romani, titolo che implicava la sovranità sulla Germania e sull'Italia e veniva riconosciuto all'uomo che sarebbe divenuto ufficialmente imperatore dopo l'incoronazione da parte del papa.

Rodolfo in realtà non si fece mai incoronare dal pontefice, né tentò di esercitare un qualche potere sull'Italia. Cercò piuttosto di rafforzare la sua presa sulla Germania scontrandosi con il più potente tra i nobili dell'impero, il re di Boemia. Rodolfo riuscì a sottrargli l'Austria, la Stiria, la Carinzia e la Carniola, che assegnò in feudo ai suoi figli. In questo modo rafforzò non tanto l'autorità imperiale quanto la sua famiglia, gli Asburgo (Habsburg), una casata d'origine alsaziana che si impose nei secoli successivi come una delle più importanti in Europa.
L'impero ormai sopravviveva come un involucro vuoto perfino in Germania, dove si stava attuando una frammentazione in decine di poteri locali che riconoscevano solo formalmente l'autorità dell'imperatore. Non si deve pensare, però, che ciò abbia implicato il trionfo del papato, che anzi conosceva negli stessi anni una grave crisi. Alla fine, dunque, la lunga contesa tra papato e impero si risolse nel logoramento di entrambi, nella crisi delle istituzioni universali.

Hai bisogno di aiuto in Storia Medievale?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email