Invy di Invy
Ominide 21 punti

Leonardo da Vinci


Leonardo da Vinci era un pittore,inventore,ingegnere militare per aver inventato armi da guerra,anatomista,pensatore,e anche uno scienziato.Leonardo da Vinci è famoso perché lui,nel Rinascimento,ha creato tantissime opere d’arte,come “La Gioconda”,”La Vergine delle Rocce”,e anche “L’Ultima Cena” ha costruito invenzioni che furono servite a tantissime persone.
Era un uomo romantico e poetico,ma altre volte diventava duro e polemico,ma era uno tra i migliori geni tra tutto il mondo,utilizzando insieme all’arte,anche la scienza. Era un uomo mancino e scriveva da destra verso sinistra. Per capire tutto ciò che aveva scritto,bisognava guardare il testo allo specchio.
Dopo che Leonardo da Vinci divenne un campione in campo artistico,Andrea Verrocchio,il suo maestro d’arte,vedendo che Leonardo diventò più bravo di lui,decise di non dipingere più
Quando accadde che,nel 1480,Lorenzo de’ Medici inviò un gruppo di artisti per affrescare la Cappella Sistina,senza Leonardo,Leonardo da Vinci,escluso da tutti,rinunciò all’arte,andandosene da Firenze,ma nel 1503 gli affidarono il compito di decorare delle pareti del Salone del Cinquecento a Palazzo Vecchio a Firenze,e lui disegnò la “Battaglia di Anghiari”,tranne quella di fronte,che fu affrescata da Michelangelo,ritraendo la “Battaglia di Anghiari”. La vicenda che c’era tra i due era una sorta sfida,che ai giorni nostri ne è rimasto poco e niente.
Leonardo,inoltre,studiò a fondo il nostro corpo
umano,servendosi dei cadaveri,e ciò che riuscì a capire lo ridisegnò su carta.
Con una particolare tecnica artistica,la cosiddetta caricatura,disegnava volti orrendi per la fisiognomica delle persone.
A quanto pare,Leonardo era vegetariano e amava tantissimo gli animali perchè si dice che comprava gli uccelli in gabbia per poi liberarli,e così disse: “I nostri corpi sono sempre più le tombe degli animali”.
In totale Da Vinci ha fatto cinque opere come la Gioconda,
il “Cavallo di Leonardo”,una scultura realizzata a causa della guerra,e ”l’Ultima cena”,che nel mentre che la dipingeva,così si raccontava,Leonardo disse al priore: “Ho difficoltà a trovare un modello per il volto di Giuda,se si presta lei potrei terminare l’opera più rapidamente”,ma il priore si rifiutò e attese fino a quando Leonardo non avrebbe finito.
Hai bisogno di aiuto in Storia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove