Genius 46662 punti

Le arti, la scienza e la tecnica


La civiltà dei Sumeri fu molto progredita e, come abbiamo detto, venne via via assorbita dai vari conquistatori.
La letteratura, soprattutto nel periodo babilonese, conobbe una grande fioritura e alcune epopee, come l'Epopea della creazione del mondo e l'Epopea di Gilgamesh, ebbero enorme diffusione, tanto da influenzare anche la letteratura egizia.

Le civiltà mesopotamiche approfondirono notevolmente anche le scienze: a loro risale l'adozione di un calendario lunare di 12 mesi e la divisione del giorno in ore, minuti e secondi in uso ancora oggi.
Per quanto riguarda le conoscenze tecnologiche, i Sumeri furono tra i primi a diffondere l'uso della ruota, a utilizzare la scrittura (quella cuneiforme), a cuocere i mattoni d'argilla in appositi forni per renderli più duri e resistenti. Inoltre lavoravano i metalli con precisione ed eleganza sia per costruire armi che per produrre oggetti d'artigianato e gioielli preziosi.

Epopea = poema epico che narra imprese eroiche.

L’inondazione del 4000 a.c.


Sia nel poema di Gilganiesh, ritrovato nelle tavolette dell'archivio di Ninive, sia nella Bibbia, sia ancora in numerose leggende del mondo mesopotamico, c'è la narrazione di un fitto realmente avvenuto nel 4000 a.C.: un grande diluvio.
Nel un brano del poema di Gikamesh, si può riconoscere facilmente la descrizione di un ciclone che si forma in pieno giorno, di una pioggia torrenziale e di un'enorme ondata che si crea nel mare e che probabilmente, risalendo lungo il Tigri e l'Eufrate, provocò, insieme alla pioggia, l'inondazione della pianura. Nel 1929 l'archeologo inglese Leonard Woolley, scavando sotto la collina di 1k; ebbe la prova che c'era stata una grande inondazione. Infatti a grande profondità trovò strati di sabbia, alti fino a tre metri, contenenti resti di animali marini. Essi si trovavano fra resti di insediamenti umani epoche diverse: ciò ha permesso di datare l'epoca dell'inondazione. Poiché il territorio in cui avvenne la catastrofe era il centro del mondo di allora, gli abitanti della Mesopotamia continuarono a parlare per molti secoli del grande diluvio.
Hai bisogno di aiuto in Storia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email