Le situazioni periferiche

Belgio e Olanda
Monarchie costituzionali, Dove erano già affermati regime parlamentare, più avanzato sviluppando seriale.

Portogallo
Arretrato, ai margini della vita europea.
Nel 1910 proclamazione della Repubblica, due anni dopo l'assassinio di Carlo I, periodo di instabilità: premessa dell'instaurazione nel 1962 di una dittatura militare.

Spagna
1874 ritorno sul trono della dinastia borbonica Alfonso XII, più la costituzione che nominalmente prevedeva un regime parlamentare, di fatto il potere nelle mani di una ristretta oligarchia: proprietari terrieri e Chiesa cattolica. Da allora l'opposizione sarà anticlericale, limitato lo sviluppo industriale in aree particolari come la catalogna.
1898 sconfitta spagnola contro gli stati uniti, la Spagna perde Cuba e le Filippine, porto un danno economico e di prestigio.

Alfonso XIII 1886-1931 paese dove c'erano tensioni sociali, resistenza dei potenti alle forze sociali, non rinunciano ai privilegi. La lotta politica si radicalizza, movimento anarchico.

Paesi scandinavi
Libere istituzioni già affermate e nessun conflitto. All'avanguardia nel riconoscimento dei diritti politici alle donne.
1913 suffragio universale esteso alle donne, in Norvegia nel 1905 separatasi dalla Svezia.
1915 suffragio universale esteso alle donne in Danimarca.
1907 Svezia suffragio universale maschile 1918 esteso alle donne.

Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità