Ominide 8096 punti

Lo sviluppo di internet – fine del Novecento inizio anni 2000

Nel 1992, nonostante i successi della Guerra del Golfo, Bush venne sconfitto alle elezioni dal democratico Clinton, il cui governò frenò il liberismo reaganiano e si trovò di fronte ad una società polarizzata sulle differenze razziali e sulle diseguaglianze economiche, ma una positiva congiuntura economica che fece scendere il tasso di disoccupazione diede modo a Clinton di essere rieletto nel ‘96. Inoltre i suoi governi furono promotori della “rivoluzione informatica” che portò alla luce il fenomeno globale di internet. Già sperimentata nel ’69 a scopi di comunicazione militare nell’area del pentagono, nell’80 la rete militare si separò da nuove reti civili che si unificarono appunto in Internet. Nel ’91 il CERN di Ginevra elaborò i protocolli del World Wide Web, la rete mondiale che suscitò la nascita dei primi siti web, dedicati all’ e- commerce (commercio elettronico) e i “motori di ricerca”, gestiti dai grandi provider. Il primo carattere di fondo fu la “digitalizzazione” dei dati, tradotti nel codice binario che aveva per unità di misura il bit. Esso divenne il formato con cui memorizzare testi, immagini, suoni, video e grafici. Il secondo carattere si determinò dalla nascita del “modem” ossia la connessione tra personal computer e telefono di casa, mentre il terzo fu la crescente “miniaturizzazione” dei circuiti elettronici per favorire la “telematica”, ossia la comunicazione dei contenuti in tempo reale. Infine il quarto carattere fu dato dal mercato privato di questi nuovi media che si presentavano come potenziale strumento democratico della “società dell’informazione”, sia per la domanda che per l’offerta. Dal ’95 al 2001 le connessioni aumentarono in modo esponenziale, specie negli USA, determinando una vera e propria fase nel Novecento da cui vennero esclusi i paesi in via di sviluppo, che subirono la cosiddetta “digital divide”, divisione digitale che aumentò il divario tecnologico.
Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email