Genius 13137 punti

Crisi delle democrazie
Tra le democrazie occidentali, in quelle esistenti da più tempo continuano ad essere presenti diversi elementi di crisi.
Un primo elemento è la presenza di donne e uomini politici inadeguati sia perché incompetenti sia perché interessati solo al proprio successo personale e alla propria rielezione, se non addirittura ad arricchirsi illecitamente. Per esempio nei Paesi mediterranei (Italia, Spagna), ma anche in alcuni altri Paesi la corruzione è un fenomeno diffuso e alimenta la diffidenza dei cittadini nei confronti della vita politica e anche dello Stato. In molti di questi Stati i partiti tradizionali non riescono a proporre obiettivi comuni alla popolazione e a coinvolgere i cittadini nella vita vita politica.

La distanza tra cittadini e Stato nella vita politica.
La distanza tra cittadini e Stato è caratterizzata da intolleranza e razzismo che basano le loro campagne sul rifiuto dell’altro e sulla paura del diverso: l’estremismo di destra per esempio ha riscosso un notevole successo in Francia (Fronte Nazionale) e in Germania (partiti neonazisti). Un altro elemento di crisi della democrazia è l’aumento del potere dei grandi gruppi economici e in particolare di quelli che controllano l’informazione e i mezzi di comunicazione di massa: essi riescono a manipolare (influenzare attraverso informazioni non vere) l’opinione pubblica tanto che in molti Paesi sono state approvate leggi per limitare la concentrazione della proprietà dei mezzi di informazione.

Grazie ai fondi che mettono a disposizione di alcune forze politiche e alla manipolazione dell’informazione, questi grandi gruppi sono spesso in grado di contribuire in modo significativo all’elezione di un candidato e quindi di condizionarne le scelte, come avviene ad esempio negli Stati Uniti. In questa situazione i cittadini hanno scarse garanzie che i loro diritti siano considerati più importanti degli interessi delle grandi aziende.

Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email