Video appunto: Uccello, Paolo - Stile ed Opere

Paolo Uccello



Il nome di battesimo di Paolo Uccello è Polo di Dono; fu egli stesso a darsi il nome di Paolo Uccello poiché con quel nome firmava le sue opere.
Egli nacque nel 1397 a Firenze e morì nella stessa città nel 1475.
Paolo Uccello si formò artisticamente nella bottega di Lorenzo Ghiberti.


Il monumento equestre a Giovanni Acuto di Paolo Uccello



Questo dipinto si trova all'interno del Duomo di Firenze ed è a monocromo e raffigura un finto monumento funebre, in onore del condottiero inglese morto nel capoluogo toscano nel 1394.
Nell'opera vi sono presenti due diversi punti prospettici: il primo è dal basso verso l'alto ed è per la parte inferiore del basamento e del sarcofago sorretto da tre robuste mensole; mentre il secondo, è frontale per il gruppo equestre.
Queste due diverse visione prospettive conferiscono alla raffigurazione un carattere astratto e quasi metafisico

Gli affreschi nel Duomo di Prato



Questi affreschi si trovano nella cappella dell'Assunta del Duomo di Prato.
Essi sono in sospensione fra la cultura tardogotica e quella primorinascimentale.
Con incredibile bravura sono stati rappresentati i cassettoni nel soffitto con il soprastante fregio e la scalinata laterale da cui sta scendendo una giovane.