Ominide 1312 punti
Questo appunto contiene un allegato
Sanzio, Raffaello - Sposalizio della Vergine scaricato 6 volte

LO SPOSALIZIO DELLA VERGINE

(Milano, Pinacoteca di Brera) 1504
Il soggetto è davanti ad un tempio classico dove si trovano Giuseppe e Maria che si sposano in presenza di un sacerdote e con figure disposte in primo piano. Un giovane spezza un bastone come simbolo dell'avvenuta conquista. Il quadro richiama un'opera del Perugino che rappresenta la consegna delle chiavi a Pietro e si trova sulle pareti della Cappella Sistina.
Le figure sono disposte a semicerchio in primo piano con una spaziosa piazza, una pavimentazione geometrica e l'utilizzo della prospettiva lineare ad unico punto di fuga che coincide con l'ingresso del tempio. Sul piano di fondo c'è un tempio di dodici lati che coincide con il centro ideale di tutta la composizione. Ha un paesaggio morbido e una luce naturale che da un senso di spazialità e realismo. Tutto il quadro si basa su una proiezione aurea: la linea dell'orizzonte è in sezione aurea rispetto all'altezza complessiva del quadro; un lato del tempio è in perfetta proporzione alla larghezza del quadro. Queste corrispondenze matematiche generano un rapporto di euritmia (rapporto proporzionale di ogni parte del quadro con tutto).

Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email