LorD799 di LorD799
Ominide 649 punti

L'ultima cena

L’ ”ultima cena” è un affresco realizzato intorno al 1495-1498 da Leonardo da Vinci con la tecnica su muro. L’opera è alta 4,60 ed è larga 8,80 metri. Si trova a Milano all’interno del Refettorio di Santa Maria delle Grazie.
L’artista ha voluto rappresentare il momento in cui Gesù pronuncia la frase: “In verità, in verità vi dico… uno di voi mi tradirà”, infatti gli apostoli sono stati rappresentati a gruppi di tre e ognuno di questi si interroga su chi possa essere il traditore.
Al centro c’è Gesù, rappresentato con il volto sereno. L’ambiente circostante è caratterizzato da arazzi, in fondo alla sala ci sono 3 finestre disegnate dove si intravede un paesaggio mentre l’illuminazione dell’ambiente proviene da sinistra.

Nella parte superiore sono rappresentati dei cassettoni mentre nella parte inferiore l’opera è stata danneggiata dall’apertura di una porta. Essendo l’opera in una parete volta a nord, i vari colori hanno subito dei danni; sono stati effettuati vari interventi di restauro, uno di questi è stato eseguito recentemente e ha riportato a nudo i colori originali.

L’Annunciazione


L’Annunciazione è un’opera a olio su tavola, realizzata nel 1472 da Leonardo da Vinci. L’opera è alta 98 centimetri ed è larga 2,17 metri. Si trova nella Galleria degli Uffizi a Firenze.
L’artista rappresenta l’Arcangelo Gabriele nel momento in cui sta planando al cospetto di Maria e le ali sono ancora aperte. Sulla destra c’è Maria con il braccio che poggia su un leggio, braccio che è stato realizzato leggermente più lungo del normale per un errore dell’artista, ancora molto giovane.
Nella parte destra si intravede la casa di Maria, in particolare è stato accennato l’interno dell’abitazione. Sullo sfondo c’è un paesaggio naturale con una serie di alberi realizzati con molta cura e attenzione. In primo piano c’è una grande varietà di fiori.
Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email