Biografia

Francesco Hayez è il massimo esponente della pittura di storia (ha come soggetto preferenziale la storia del passato, in particolare quello medioevale). L'artista nacque il 10 febbraio del 1791. Come Gericault trascorse l'infanzia sotto il periodo di Napoleone, ma a differenza sua non ha motivi di felicitarsi delle vittorie di Napoleone, poichè italiano. La sua formazione stilistica è fortemente neo-classica; i suoi modelli sono i maestri neoclassici francesi come Ingress, Poussin e David.

Atleta trionfante

L'opera risale al 1813 ed è conservata nell'accademia di San Luca a Roma. Il soggetto rappresentato sembra una statua classica (eroe antico) in un contesto anch'esso classicheggiante.

La congiura dei Lampugnani

L'opera venne realizzata tra il 1826 e il 1829 ed è il primo dipinto da poter nominare "pittura di storia". Il soggetto rappresentato è la congiura realizzata nel 1476 dai fratelli Lampugnani su istigazione del filosofo Cola Montano ai danni di Galeazzo Maria Sforza, duca di Milano. L'artista scelse questo soggetto perché l'episodio rimase sconosciuto alla storia dell'Italia.

I vespri siciliani

L'opera venne realizzata nel 1846. Nel 1282 a Palermo scoppiò una rivolta contro i governanti angioini (sostenitori del papa). Il sud Italia era all'inizio del XIII secolo sotto gli svevi, ma il papa li tolse dal trono a Tagliacozzo e passò agli angioini. Quest'ultimi iniziarono a mettere tasse in Sicilia molto alte e i cittadini si ribellarono. La Sicilia passò di conseguenza in mano agli Spagnoli. Hayez scelse questo episodio perché volle invitare gli italiani del nord a ribellarsi contro gli austriaci.
Sullo sfondo dell'opera è possibile vedere il monte Pellegrino. Lo stile è classicheggiante. Il soggetto è invece romantico. Il quadro non venne considerato un capolavoro in quanto vi è un'artificiosità complessiva dei personaggi, dei costumi e delle espressioni: fece pensare più ad un'opera lirica.
Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email