Ominide 4103 punti

Gotico nel Quattrocento

Il Gotico è lo stile dominante in Europa all'inizio del quattrocento, nei suoi rami particolari di gotico cortese o internazionale o tardo gotico.
Affermatosi a partire degli anni Settanta del XIV secolo, è espressione della vivace stagione culturale sorta nelle corti europee. Le sue applicazioni sono varie, sebbene siano presenti caratteri comuni determinati dalla connotazione aristocratica e colta della committenza e dalla mobilità degli artisti, chiamati ad operare in corti diverse.
Alcuni centri svolgono un ruolo particolare di cerniera, anche per motivi geografici, come le aree alpine e la Borgogna, in cui si trovano artisti francesi e fiamminghi. In Italia centrale si affermano precocemente motivi moderni, che convivono, comunque, con le forme tradizionali, almeno fino al terzo decennio del quattrocento.
Analogo fenomeno si verifica nella regione delle Fiandre, sotto la spinta di una forte borghesia mercantile, mentre nel resto d'Europa persistono, almeno fino alla metà del secolo, resistenze conservatrici, soprattutto nella penisola iberica, nelle regioni a nord delle Alpi, in Italia, in Lombardia.

Lo stile gotico è, infatti, più radicato nelle regioni settentrionali della nostra penisola,in particolare in quelle padane, ed è caratterizzato da una visione del mondo preziosa e orientata ad un naturalismo minuzioso.
In queste zone, una fiorente attività manufatturiera, intrecciandosi alle rotte dei pellegrinaggi, determina lo sviluppo di una vivace borghesia imprenditoriale e mercantile, protagonista dell'apertura di territori fino ad allora periferici verso altre realtà della penisola.
In questo contesto si spiega la presenza di espressioni avanzate del tardo gotico europeo in Italia centrale,dalle quali altra origine un linguaggio figurativo parallelo a quello toscano,alternativa cortese all'arte fiorentina anche nel Quattrocento. Contemporaneamente si coltiva uno specifico interesse per la cultura classica per la pittura fiamminga, motivo che rende l'Italia uno dei più interessanti centri di transizione verso il mondo rinascimentale.

Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email