Ominide 438 punti

Caravaggio

E' un uomo dalla personalità complessa, vissuto nella illegalità e costretto a fuggire dalla legge. I suoi compagni sono uomini che come lui vivono in strada, luogo dove lui si forma. La sua formazione artistica è nella bottega di Simone Peterzano. Inizia molto giovane (13 anni). E' un personaggio non capito dalla gente, la critica sostiene che lui rendesse troppo reali le sue figure lasciando perdere la storia, la rappresentazione storica. Nei suoi personaggi riproduce lo studio della copia della scultura antica classica e romana.

Bacco-1596/1597

Luce, mani ed espressione sono tre caratteristiche che colpiscono chi guarda l'opera. Notiamo un forte dinamismo (spalle, braccio scorciato), un'espressione plateale (bocca semi aperta) molto pronunciata, luce che crea chiaro-scuro, un contrasto molto forte e un effetto di teatralità (effetto che caratterizza le sue opere).

La medusa-1597

Proprietà dei De Medici. Di quest'opera ci colpisce l'espressione, la luce e il chiaroscuro.

Canestro con frutta-1599

L'opera venne commissionata dal cardinale Del Monte. Natura morta realizzata sotto regale illusionismo, è iperrealista.
l'ombra che crea il cesto da profondità rendendolo tridimensionale.

Vocazione di S.Matteo-1599/1600

Forte accento chiaroscurale, luce che proviene da una fonte ben precisa batte sui personaggi creando drammaticità e teatralità. Iperrealismo, i personaggi sono molto veri. I gesti sono accentuati, riportati al realismo.

Crocifissione di S.Pietro-1600/1601

Caravaggio sconvolge tutto, infatti le sue tele venivano rifiutate dai committenti religiosi perché impostate su altre regole. Notiamo che è una scena naturale, l'aguzzino mostra la schiena ed è un contesto sacro. San Pietro si ribella anche se già inchiodato. Diagonali molto forti ed evidenti e la luce arriva da un punto ben preciso.

Conversione di S.Paolo-1601

Rappresentazione atipica, San Pietro è messo in una stalla e lo stalliere non si cura di ciò che è successo. Rappresentazione di un evento sacro in una scena quotidiana. Taglio inedito (cavallo tutta scena), luce, teatralità sono elementi che caratterizzano l''opera.

Morte della vergine-1604

Commissionata e rifiutata perché preso modello da una prostituta. I piedi della vergine sono sporchi, la faccia è gonfia e l'ancella piange disperata.

Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email