blakman di blakman
VIP 9176 punti
Questo appunto contiene un allegato
Caravaggio - Crocifissione di san Pietro (2) scaricato 12 volte

Caravaggio - Crocifissione di san Pietro

Caravaggio realizzò, per la Cappella Cerasi in santa Maria del Popolo, la Crocifissione di San Pietro. L’artista offrì un’interpretazione dell’evento sacro come episodio di umile quotidianità: l’intera attenzione del pittore si concentrò sulle figure, costruite plasticamente dalla luce che le fa emergere dallo sfondo, e la forte connotazione realistica favorisce il coinvolgimento emotivo dello spettatore. Nella Crocifissione di San Pietro tre aguzzini stanno faticosamente provando a sollevare il legno della croce cui è inchiodato il martire. La rappresentazione dello sforzo dei carnefici e la posizione del santo danno luogo a una disposizione a raggiera delle linee di forza, che imprimono all’azione un movimento centrifugo. Il naturalismo della scena è accentuato dalla presenza in primo piano dei piedi sporchi dell’uomo che sostiene con il proprio corpo il peso della croce e dall’umile brano di natura morta sulla destra. La luce si carica qui di un esplicito valore simbolico, illuminando Pietro, investito dalla Grazia divina, e lasciando nell’oscurità i volti dei tre anonimi carnefici.

Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email