Ominide 17 punti

PAOLINA BONAPARTE

Questa statua è opera del famoso scultore italiano Antonio Canova ed è stata realizzata tra il 1804 e il 1808 su commissione del marito della donna Camillo Borghese.
E' di dimensioni abbastanza grandi (200 cm) ed è collocata a Roma nella Galleria Borghese, villa della famiglia Borghese. La statua è in marmo e in seguito è stata levigata con pietra pomice e lucidata con cera rosata, come d'abitudine di Canova.
La statua ritrae Paolina Bonaparte, sorella di Napoleone, sdraiata su un lettino. Rispetta tutte le regole tradizionali dell'arte. E' stata creata per celebrare Paolina Bonaparte e per raffigurare tutta la sua bellezza. L'opera ritrae Paolina Bonaparte, la quale diventa simbolo della bellezza classica. La donna viene rappresentata adagiata su un triclinio
La donna viene rappresentata inoltre nell'atto di tenere in mano una mela, giudicata secondo numerosi critici il simbolo della vittoria della dea Afrodite nell'ambito del giudizio di Paride.

Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email