J.lee di J.lee
Ominide 1094 punti
Questo appunto contiene un allegato
Bernini, Gian Lorenzo - Estasi di Santa Teresa d'Avila scaricato 46 volte

Estasi di Santa Teresa - Bernini

Opera religiosa di stile barocco che rappresenta Santa Teresa d’Avila in estasi mistica. Bernini rappresenta Santa Teresa in estasi, nell’atto in cui è sopraffatta dalla soprannaturale visione di Dio. La santa è scolpita distesa su una coltre di nuvole, mentre un angelo sorridente, più simile a Cupido che a un’entità spirituale cristiana, sta per trafiggerle simbolicamente il cuore con una freccia. Dietro, al di sopra del gruppo scultoreo, si trova una cascata di raggi dorati illuminati da un’apposita finestra nascosta, che allude scenograficamente alla presenza divina. La levigazione è precisa e particolareggiata, infatti i personaggi sembrano attori su un palco; ciò lo possiamo osservare grazie alla presenza, ai lati della scultura, di palchetti, dove sono rappresentati i membri della famiglia del cardinale Cornaro, che assistono alla scena. Prevalgono le linee curve in particolar modo per la rappresentazione dei personaggi e anche delle nuvole su cui giace Santa Teresa. La luce riflette molto sulla scultura e tutto è ben levigato. I colori principali sono dati dal biancastro del marmo e il dorato dei raggi provenienti dalla finestra nascosta. La scultura appare essere molto illuminata; vi è inoltre la sovrapposizione della veste di Santa Teresa con la nuvola che la sorregge. L’artista dedica la propria attenzione al corpo, indagandone le emozioni e sottolineandone la sensualità, si notino l’intensa espressività del volto, la liscia nudità dei piedi e lo scomposto e quasi eccessivo agitarsi delle vesti.


Autore: Gian Lorenzo Bernini,
Titolo: L’estasi di Santa Teresa,
Data: 1646 - 1651,
Collocazione: Roma, Chiesa di Santa Maria della Vittoria, Cappella Cornaro.
Tecnica e materiali: Marmo e bronzo dorato.
Dimensioni: 350 cm.
Committenza: Commissionato dal cardinale Cornaro per realizzare la cappella della sua famiglia nella Chiesa di Santa Maria della Vittoria.

Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove