Ominide 1312 punti
Questo appunto contiene un allegato
Bernini, Gian Lorenzo - Estasi di Santa Teresa scaricato 11 volte

Estasi di santa Teresa

Santa Maria della Vittoria, Cappella Cantarini.
Sulla parete della cappella è rappresentata la statua su nubi, di fronte a un angelo che sta per lanciarle una freccia dorata.
Dall'alto proviene un'intensa luce rappresentata da raggi d'oro. Su un'altra parete, come da un palco, la famiglia Cantarini assiste al rapimento mistico di S. Teresa. La santa spagnola aveva lasciato scritti mistici nei quali descrive questa visione: Bernini si ispira agli scritti di S. Teresa (monaca di clausura).
Forte teatralità, dinamismo nei panneggi mossi; intensa luminosità. Bernini sa trasformare il marmo nella materia che vuole rappresentare. I panneggi sono morbidi. Bernini trasmette, attraverso la scultura, emozioni e stupore.

Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità