J.lee di J.lee
Ominide 1094 punti
Questo appunto contiene un allegato
Caravaggio - Bacchino malato (2) scaricato 9 volte

Il Bacchino malato - Caravaggio

Opera che rappresenta il Bacchino all'interno di una stanza, seduto dinanzi a un tavolo con sopra della frutta fresca, comprendente uva e pesche. E' stato teorizzato che il Bacchino sia un autoritratto del pittore, dal momento che è stato dipinto dopo la sua guarigione da una malattia. Secondo alcuni studiosi, simboliche sarebbero sia l'uva tenuta in mano dal protagonista, perché rimanderebbe alla passione (quindi il Bacchino è visto come una prefigurazione di Cristo), sia la gamba sinistra (alzata) di Bacco, quasi come volesse uscire dal sepolcro, quindi una sorta di resurrezione. Il segno è molto preciso, Caravaggio non perde poi l'occasione per definire in modo dettagliato il corpo del Bacchino: è messa in risalto infatti la muscolatura e anche il viso esprime una piccola sofferenza dovuta alla malattia. Vi è la prevalenza di linee curve, soprattutto per riprodurre la figura umana nei suoi particolari, mentre troviamo linee dritte solo nella realizzazione del tavolo. Vi è inoltre la prevalenza di colori freddi, aumentata dal fatto che si vuole riprodurre l'immagine di un uomo che viene da una malattia: il colorito della pelle è infatti biancastro, le labbra sono di un rosa tenute e anche il tavolo è di colore chiaro, probabilmente perché di marmo. Il dipinto è abbastanza luminoso, la luce sembra provenire dalla sinistra del protagonista, difatti nella parte destra riusciamo a localizzare delle ombre. In quest'opera Caravaggio vuole mettere in risalto la sofferenza, la debolezza avuta dal Bacchino in seguito alla malattia e ci riesce pienamente; utilizza infatti i giusti colori e rende l'opera molto espressiva.


Autore: Caravaggio.
Titolo: Il Bacchino malato.
Data: 1593 - 1594.
Collocazione: Roma, Galleria Borghese.
Tecnica e materiali: Olio su tela.
Dimensioni: 67 x 53 cm.

Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità