LorD799 di LorD799
Ominide 649 punti

Casa Milà


Realizzata da Antoni Gaudì tra il 1905 e il 1910. La particolarità di questo edificio è la distribuzione degli ambienti interni, che solitamente è uguale per ogni piano, mentre in quest'opera Gaudì cambia la posizione degli ambienti per ogni piano. Analizzando gli ambienti esterni si può notare che le stanze non hanno forme regolari ma bensì delle forme arrotondate.
Ciò che si vede nella parte esterna viene riproposto all'interno. Osservando il prospetto si nota la posizione delle finestre, la quale è diversa per ogni piano. La particolarità della copertura sono i comignoli che hanno la forma di fantasmi. Salendo nella parte superiore dell'edificio questi possono essere osservati da vicino. Casa Milà viene chiamata anche "Sa Pedrera" in quanto esternamente somiglia ad uno scoglio in pietra.


Casa Battlò


Realizzata da Antoni Gaudì tra il 1905 e il 1907. La prima cosa che si nota sono i balconi a forma di teschio, mentre le vetrine del piano inferiore sembrano bocche di mostri.
Il rivestimento del palazzo è stato realizzato con mattonelle di ceramica di vari colori che richiamano le squame di un pesce.
Nella parte superiore queste linee curve richiamano la schiena di un drago. In quest'opera le linee curve prevalgono sulle linee rette.
Hai bisogno di aiuto in Arte moderna e contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email