Ominide 1747 punti

Max ernst - opere principali

Le Pleiadi: Mette assieme frammenti di fotografie (un'immagine pornografica di una donna distesa su un divano), pittura ad olio e tecnica del frottage.
Una figura sensuale si libra nell'aria contro la forza di gravità, mentre una roccia precipita in basso. Il braccio destro della donna (simbolo della femminilità e dell'erotismo) penetra in una sfera vicina ad un ammasso informe. Rappresenta la forza prorompente dell'eros che vince ogni ostacolo.

Alla prima parola chiara: È presente un muro forato contro un cielo azzurro. Al di qua e al di là si elevano due steli che si concludono con dei carciofi. Da un'apertura del muro sporge una mano femminile, i cui indice e medio incrociati e incredibilmente allungati stringono un frutto rosso sferico al quale è collegato un filo legato ad un insetto stecco che si arrampica sul muro. Il filo fatto passare per due chiodi forma una M, iniziale dell'artista. In accordo con "L'interpretazione dei sogni" di Freud l'opera è carica di significati onirici e allusioni erotiche: le dita incrociate rappresentano le gambe di una donna.

La vestizione della sposa: Una donna nuda indossa un mantello di piume e un copricapo a testa di rapace che guarda verso di noi. A destra in basso una figura ibrida, ermafrodita e deforme riassume in sé qualità umane, animali e del mondo inanimato: il suo braccio è una sorta di corteccia d'albero, ha quattro seni, il sesso maschile, un ventre gonfio, piedi palmati ed è verde. La scena è riprodotta in un quadro nel quadro.

Hai bisogno di aiuto in Arte moderna e contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email