sc1512 di sc1512
Ominide 5764 punti

-Cinque Donne nella Strada-

Le Cinque Donne nella Strada è un dipinto di Kirchner, la cui struttura è fortemente simmetrica.
Cinque figure femminili sono disposte a zig zag nello spazio del quadro, inscritte in una sorta di rombo.
Le due figure laterali guardano verso l’esterno e a sinistra, in basso, si intravede una ruota di un’automobile; in lontananza, in alto a destra, vi è un accenno di un palazzo squadrato.
Il tratto è nervoso e sintetico e dà un senso di velocità unita ad un rumore stridente.
Le cinque figure sono su uno sfondo verde acido chiaro; il normale rapporto tra figura e sfondo è invertito: è, infatti, lo sfondo a presentarsi per primo ai nostri occhi.
Gli abiti delle donne sono di un verde scurito da nero.
I visi sono pallidi e segnati da pensanti rossetti.
Le linee di forza dell’immagine sono oblique, intrecciate tra di loro in modo da dare un effetto a spina di pesce con angoli acuti.

Le donne sono allineate e ferme quasi come degli alberi di un bosco, rigide come il legno, con radici e rami al posto degli arti.
I capelli e le scarpe hanno aspetto appuntito, così come gli sguardi paiono essere aggressivi; i visi sono taglienti, spigolosi, ritratti di profilo ed enigmatici.
La particolarità dei capelli denuncia la vanità delle signore, probabilmente prostitute.
La vita urbana è descritta attraverso una sineddoche: una parte, cinque signore, descrive un tutto, ossia il paesaggio su un’intera strada.
Altro tema del quadro è la solitudine: l’autore ha posto le cinque donne vicine, ma al tempo stesso sono isolate, mute, chiuse a qualsiasi genere di dialogo.
L’opera ha anche un’atmosfera cupa e dolorosa, a richiamare la prima guerra mondiale.

Hai bisogno di aiuto in Arte moderna e contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email