Ominide 1312 punti

Art Nouveau

È uno stile che si afferma a fine '800 e all'inizio del '900, nel periodo della Belle Epoque, in tutta Europa e soprattutto nelle capitali: Parigi, Bruxelles, Barcellona, Londra, etc.
Tutto il costume, la moda, la produzione decorativa e industriale oltre che le arti maggiori (architettura, pittura, scultura) si ispirano a linee curve e sinuose, a motivi floreali, a colori brillanti e contrastanti.
Le arti applicate costituiscono la grande produzione dell'Art Nouveau che fu una vera rivoluzione in quanto questo stile ricerca una sintesi tra la tradizione artigianale, artistica nella produzione di oggetti d'uso.

Le forme sono gradevoli e ricercate, richiamano simbolicamente la primavera (rinascita = arte giovane) ma vengono utilizzati materiali industriali e la produzione in serie. In questo modo l'oggetto d'uso mantiene la qualità dell'oggetto artigianale e guadagna un'estetica rispetto all'oggetto industriale.
I nuovi materiali prodotti dall'industria consentono nuove forme architettoniche: viene usato molto il vetro, la ghisa (con la quale si realizzano molti elementi di arredo urbano ad esempio panchine, o fermate del metrò); i gioielli acquistano forme fantasiose.
L'Art Nouveau assunse diversi nomi: Art Nouveau in Francia (arte nuova); Liberty in Italia (dal nome di un grande negozio inglese che vendeva oggetti d'arredo); Jugendstil (stile giovane) in Germania (allude alla giovinezza dell'arte e alla freschezza della primavera);
Sezessionstil in Austria (stile della secessione, separazione). Quest'ultimo si sviluppò molto e a Vienna si autoproclamò attraverso la rivista il Ver Sacrum. Questo movimento austriaco fu fondato da architetti e artisti tra i quali Klimt.
Il Palazzo della Secessione fu progettato da Olbric e decorato all'interno da Klimt; il palazzo è un esempio del nuovo stile: ha una forma quadrata, superfici lisce, interni aperti per le esposizioni di opere d'arte su pareti anche mobili, un'abbagliante cupola d'oro (rame dorato) con foglie. La luce penetra all'interno.
Nel gruppo fecero parte anche Otto Wagner e Hoffmann.
Questi artisti hanno sviluppo gioielli e oggetti in vetro che assumono forme zoomorfiche: uccelli, insetti, farfalle.
Due grandi artisti e promotori di questo stile in Francia furono: Renee Lanique ed Emille Gallè (soprattutto per arredi e ogettistica).

Hai bisogno di aiuto in Arte moderna e contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Calendario Scolastico 2017/2018: date, esami, vacanze