blakman di blakman
VIP 9176 punti
Questo appunto contiene un allegato
Giunta Pisano - Crocifisso di Pisa scaricato 4 volte

Il crocifisso di Pisa

Giunta da Pisa detto Giunta Pisano è tra le prime personalità artistiche a segnare un cambiamento rispetto alla cosiddetta maniera greca, come si vede in questo Crocifisso del 1250 circa conservato a Pisa. Non solo Giunta è considerato fra gli innovatori dell'iconografia della croce dipinta, ma anche a livello stilistico si manifestano delle novità: i contorni marcano ancora i volumi come nella pittura bizantina, ma, secondo le nuova sensibilità gotica, evidenziano in modo quasi esasperato le linee del costato e l'espressione sofferente del volto. Il ventre di Gesù è ancora tratteggiato in modo geometrico secondo i canoni bizantini, ma l'estrema magrezza e la sinuosità del corpo, sottolineate dal fondo scuro, sono ormai caratteristiche gotiche.L'intensità dei colori, soprattutto il rosso, la presenza del sangue che sgorga dalle stigmate delle mani e dei piedi e le immagini della Madonna e di San Giovanni piangenti enfatizzano ancora di più la dimensione drammatica della composizione: secondo le modalità della nuova spiritualità proposta dagli ordini mendicanti, al fedele non è più offerta un'icona astratta da adorare, bensì un'immagine che testimoni l'umanità del messaggio cristiano e sia oggetto di coinvolta devozione, mentre la natura divina di Cristo viene ribadita dal tondo sommitale con la figura di Cristo Pantocratore.

Hai bisogno di aiuto in Medioevo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email