Ominide 245 punti
Questo appunto contiene un allegato
Basilica di San Francesco scaricato 0 volte

Basilica di San Francesco

L’edificio oggi: i suoi elementi costitutivi
La funzione è rimasta quella religiosa, è una basilica, e lo stato di conservazione è ottimo, anche se non vi sono più tanti affreschi, quanti quelli di una volta.
Questa basilica è utilizzata da cittadini ed è situata ancora nel centro abitativo di Piacenza.
Contiene diversi affreschi, quale tra i più significativi e meglio conservati troviamo:
La Cappella della Concezione di Maria (ricoperta da opere pittoriche), la “Parousia” di Cristo, la moltiplicazione dei pani e dei pesci…

Notizie storiche sull’edificio
Nel 1322, sorgeva un convento francescano. Per le sue precarie condizioni la chiesa fu ricostruita, per volontà di Manfredo II da Correggio, con opere che terminarono nel 1490. Nella prima metà del cinquecento l'intero complesso fu soggetto ad ampliamenti mentre fra il 600 ed il 700 proseguirono lavori di abbellimento per conoscere ulteriori progetti di rifacimento e ampliamento fra la fine del 1700 e la fine del 1800. L’ultimo intervento di rilievo, quello che conferì alla chiesa l’aspetto attuale, risale al 1926.

Stile
Questa basilica è riconosciuta come uno dei migliori esempi di architettura gotico-francescana.
Ha, però, anche diversi elementi romanici partendo dalla tipica facciata a capanna e il rosone.

Hai bisogno di aiuto in Medioevo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email